Home Ricette Primi piatti Pizzoccheri light con verdure e crescenza, un primo valtellinese colorato e leggero

Pizzoccheri light con verdure e crescenza, un primo valtellinese colorato e leggero

I pizzoccheri sono una pasta della cucina valtellinese: provateli in questa ricetta con verdure e crescenza per un primo piatto leggero e gustoso.

Ingredienti per 4 persone

  • 35
  • 350 cal x 100g
  • bassa
di Marco Bianchi

Preparazione Pizzoccheri light con verdure e crescenza

  1. Tagliate a pezzetti le coste e le patate, senza sbucciarle. Tagliate a listarelle la verza. Stufate le verdure con un po’ d’olio e poca acqua per 15 minuti. Regolate di sale e pepe e profumate con foglie di salvia.

  2. Pulite il broccolo romanesco e tagliatelo in cimette. Cuocete i pizzoccheri in una pentola con acqua salata, insieme al broccolo romanesco.

  3. Scolate la pasta e i broccoli e metteteli in una ciotola. Unite le altre verdure stufate e mescolate bene il tutto.

  4. Aggiungete anche la crescenza a cubetti e mescolate per rendere il tutto molto cremoso.

Servite e completate con foglie di salvia e un filo d’olio a crudo.