Poke di pollo e riso: sapori hawaiani

22 Luglio 2021

Ingredienti per 4 persone

I poke sono delle grandi insalate servite in ciotole capienti. Una delle loro caratteristiche principali è che tutti gli ingredienti vengono disposti in maniera molto ordinata e coreografica. Per realizzare una poke bowl perfetta occorre inserire tutti i nutrienti necessari per un buon pasto completo. Verdura e frutta, proteine e carboidrati, si mescolano in un trionfo di sapori. Si parte dal riso o da farro o orzo integrale lessati semplicemente, poi si possono scegliere ingredienti stagionali i cui gusti si mescolino alla perfezione. Come fonte di proteine scegliete il pollo, optando per un petto o per le cosce private dell’osso e andrete sul sicuro. La filiera avicola italiana, infatti, è l’unica filiera zootecnica del nostro Paese che è 100% Made in Italy e applica i più alti standard europei, tra i più rigorosi al mondo, in quanto a benessere animale e sicurezza alimentare. Lo sapevate che nell’ultimo decennio, il consumo di carne di pollo e tacchino nell’UE è aumentato del 23%, raggiungendo 25,3 chilogrammi pro capite all’anno? In Italia il consumo pro-capite si è attestato su 20,45 chilogrammi. Il pollo è versatile e nutriente ed è perfetto sia per le ricette della tradizione che per un pasto esotico come questo. Il trucco per un poke perfetto? Tutti gli ingredienti devono essere tagliati della dimensione massima di un boccone, perché lo si possa gustare con le bacchette comodamente.

Preparazione Poke di pollo

  1. Lavate le verdure e preparate gli altri ingredienti.
  2. Prendete le coscette e disossatele, con un coltello molto affilato. Se non possedete particolare manualità potete chiedere al macellaio di fiducia di eliminare le ossa.
  3. In una padella antiaderente versate un filo di olio, il pollo disossato, la paprika e il succo del limone. Cuocete a fuoco alto per qualche minuto. Quando la carne comincia a rosolare, aggiungete 5/6 cucchiai di acqua, abbassate la fiamma e lasciate cuocere per una decina di minuti affinché la carne sia ben cotta anche all’interno. Alzate la fiamma, unite la salsa di soia e lo zucchero e lasciate che la carne si caramelli mentre il fondo di cottura si restringe. Regolate di sale e cospargete con il sesamo.
  4. In un pentolino versate il riso e copritelo con l’acqua (all’incirca una volta e mezzo il suo volume ). Salate e cuocete a fuoco basso, con il coperchio fino a che tutta l’acqua sarà assorbita. Occorrono circa 10 minuti.
  5. Affettate le verdure in modo molto regolare e il melone a cubetti. Condite le verdure con poco olio e sale. Disponete sul fondo del tuo poke il riso.
  6. Condite con le verdure e il pollo e servite.

Il contenuto di questa campagna promozionale rappresenta soltanto le opinioni dell’autore ed è di sua esclusiva responsabilità. La Commissione europea e l’Agenzia esecutiva europea per la ricerca (REA) non accettano alcuna responsabilità riguardo al possibile uso delle informazioni che include.

Per maggiori informazioni, visita il sito https://it.eu-poultry.eu/