Home Ricette Secondi piatti Polenta carpacciata al melograno: ricetta vegana

Polenta carpacciata al melograno: ricetta vegana

La polenta carpacciata al melograno è un secondo piatto raffinato, ideale da consumare durante occasioni speciali: la ricetta.

Ingredienti per 2 persone

  • 35
  • 143 cal x 100g
  • bassa
di Community

La polenta carpacciata al melograno è un secondo piatto vegano raffinato e saporito, ideale da consumare quando si ha voglia di servire qualcosa di leggero e di grande effetto. Il melograno di colore rosso vivo e brillante, è tra i frutti più ricchi di antiossidanti. Utilizzate la farina di fave, una farina ricca di proprietà nutrizionali, famosa per apportare una notevole quantità di ferro e una buona concentrazione di fosforo. Perché la riuscita di questo delizioso piatto sia davvero ottimale, è richiesta una piccola accortezza nella fase finale della preparazione: realizzate la composizione appena prima di servire, qualora lo facciate con troppo anticipo, il succo di melograno renderà troppo morbida la schiacciata e la valeriana perderebbe di croccantezza.

Preparazione Polenta carpacciata al melograno

  1. Versate la farina di fave all’interno di una pentola e tenete a portata di mano la farina di mais precotta e l’olio extravergine di oliva.

  2. carpaccio-di-polenta-a1772-1

  3. Aggiungete a filo l’acqua fredda, mescolando con una frusta per evitare la formazione di grumi. Accendete la fiamma e tenetela al minimo.

  4. carpaccio-di-polenta-a1772-2

  5. Continuate a mescolare con la frusta e aggiungete a pioggia la farina di mais. Lasciate cuocere, sempre mescolando, per almeno 5 minuti, salate e aggiungete un filo di olio extravergine di oliva.

  6. carpaccio-di-polenta-a1772-3

  7. Ungete e spennellate uniformemente la teglia da forno, aiutandovi con un pennello di silicone.

  8. carpaccio-di-polenta-a1772-4

  9. Con l’ausilio di un cucchiaio, versate il composto ancora caldo nella teglia da forno.

  10. carpaccio-di-polenta-a1772-5

  11. Stendete il composto, modellandolo con le mani in modo che assuma la forma di un rettangolo.

  12. carpaccio-di-polenta-a1772-6

  13. Ungete di nuovo e spennellate con cura la superficie della schiacciata. Questo passaggio è importante poiché, se non è eseguito al meglio, il composto rischia di crepare durante la cottura. Infornate a 200°C per 10 minuti.

  14. carpaccio-di-polenta-a1772-7

  15. Estraete la schiacciata dal forno, lasciate intiepidire per circa 5 minuti e tagliatela in quadrati di 10 centimetri per lato.

  16. carpaccio-di-polenta-a1772-8

  17. Con l’ausilio di un coltello ben affilato, tagliate a metà il melograno.

  18. carpaccio-di-polenta-a1772-9

  19. Da una metà del frutto, estraete il succo utilizzando lo spremiagrumi.

  20. carpaccio-di-polenta-a1772-10

  21. Nell’altra metà del frutto, incidete con la punta del coltello i filamenti bianchi presenti all’interno del melograno.

  22. carpaccio-di-polenta-a1772-11

  23. Sollevate esternamente ogni spicchio di melograno che avete tagliato al passo precedente e prelevate i chicchi, facendo attenzione a lasciarli il più possibile integri.

  24. carpaccio-di-polenta-a1772-12

  25. Disponete sul piatto da portata una fetta di schiacciata che, nel frattempo, si è intiepidita. Disponete sopra il quadratino qualche foglia di valeriana.

  26. carpaccio-di-polenta-a1772-13

  27. Proseguite la composizione aggiungendo qualche chicco di melograno e regolate di sale e pepe.

  28. carpaccio-di-polenta-a1772-14

  29. Disponete sulla preparazione un altro quadratino di schiacciata.

  30. carpaccio-di-polenta-a1772-15

  31. Aggiungete altre foglie di valeriana e continuate ad alternare gli strati, non dimenticando di regolare di sale e pepe ogni strato. Irrorate, infine, con il succo di melograno e un goccio di olio extravergine. Decorate con foglioline di valeriana e chicchi di melograno.

  32. carpaccio-di-polenta-a1772-16