Polletti: frittelle di pollo

28 Febbraio 2020

Ingredienti per 4 persone

I polletti sono uno sfizioso secondo piatto da mangiare anche con le mani. Sono bocconcini di pollo fritti ricoperti da una croccante e semplice panatura, perfetti da intingere in salse saporite come il ketchup o la salsa barbecue. Potete rendere più saporita la panatura utilizzando farina di mais oppure aggiungendo aromi a seconda dei gusti. I polletti sono una preparazione ideale per buffet o serate tranquille tra amici e se volete evitare la frittura potete anche prepararli al forno: in questo caso, dopo averli passati nel pangrattato, disponeteli su una teglia ricoperta da carta da forno, spennellateli con poco olio extravergine di oliva e fateli dorare in forno.

Preparazione Polletti

  1. Tagliate il petto di pollo a pezzi regolari piuttosto spessi e salateli leggermente.
  2. In una terrina sbattete le uova e disponete la farina e il pangrattato in altre due ciotole.
  3. Prendete i pezzi di pollo, passateli in sequenza nella farina, nelle uova e nel pangrattato.
  4. In una padella capiente portate a temperatura l’olio di semi e fate cuocere i polletti fin quando diventano croccanti e dorati.
  5. Prelevate il pollo dall’olio con l’aiuto di un mestolo forato e mettete a scolare su carta assorbente da cucina.

Servite caldi con salse d’accompagnamento a piacere.