Pollo alla curcuma con lo yogurt: un tocco esotico

14 Settembre 2019

Ingredienti per 4 persone

Le sovracosce di pollo alla curcuma sono un piatto davvero leggero che vi permetterà di gustare un ottimo secondo con poche calorie. Il pollo è una delle carni più amate in Italia e il suo consumo cresce di anno in anno. Le aziende impegnate nella filiera avicola europea e italiana, inoltre, sono già avviate sulla strada della sostenibilità ambientale (solo in Italia, negli ultimi 5 anni, le aziende avicole hanno investito oltre 50.000.000 euro in sostenibilità). Le sovracosce di pollo sono un taglio perfetto per molte ricette: private della pelle infatti, hanno tutto il sapore della coscia e presentano pochissime ossa. In questo caso sono preparate con la curcuma, con un tocco di yogurt e tanto pepe, indispensabile per godere degli effetti benefici della curcuma. Qualche mandorla tritata in superficie regalerà al piatto croccantezza, e un buon apporto di magnesio. Servite questo pollo con un piatto di riso bianco o una insalata di stagione per un pasto completo e gustoso.

Preparazione Pollo alla curcuma

  1. Mondate le sovracosce eliminando la pelle. In una padella unite olio e cipolla e un paio di cucchiai di acqua e fate stufare le cipolle.
  2. Unite le sovracosce, fatele rosolare con cura da ogni lato. Aggiungete la curcuma e il brodo e lasciate cuocere a fuoco basso con il coperchio per circa 20 minuti.
  3. Quando la carne è ben cotta pungetela con uno stecchino: dovrà venir fuori liquido trasparente. Unite lo yogurt.
  4. Se il fondo di cottura dovesse essere troppo fluido, stemperate un cucchiaino di farina e lasciate addensare per qualche secondo sul fuoco. Regolate di sale e pepe e servite caldo spolverizzato con le mandorle a lamelle.

Il contenuto di questa campagna promozionale rappresenta soltanto le opinioni dell’autore ed è di sua esclusiva responsabilità. La Commissione europea e l’Agenzia esecutiva europea per la ricerca (REA) non accettano alcuna responsabilità riguardo al possibile uso delle informazioni che include.

Per maggiori informazioni, visita il sito https://it.eu-poultry.eu/