Pollo e peperoni al forno

16 Luglio 2020

Ingredienti per 4 persone

Il pollo e peperoni al forno è un secondo piatto invitante e rustico. Perfetto in ogni periodo dell’anno e per ogni occasione, dal pranzo in famiglia a quello con gli amici. Prepararlo è davvero semplice e alla portata di tutti, anche per chi è alle prime armi ai fornelli. Gli strumenti per realizzarlo sono pochi e richiedono una padella capiente e una teglia per il forno. Potete utilizzare le parti preferite del pollo, in questo caso abbiamo scelto i fusi e le sovra cosce, ma potete realizzarlo anche con il petto e le ali. Per un risultato migliore scegliete del pollo alimentato in modo naturale con cereali, o comunque che sia stato libero di vivere all’aria aperta, optando quindi per della carne biologica, ne guadagnerete sia in gusto che in salute. Sarà necessario prima rosolare il pollo in padella in modo da sigillarne i succhi, sfumarlo con il vino bianco, aggiungere i peperoni a tocchetti e la passata di pomodoro. Dopo circa 15 minuti di cottura il pollo sarà pronto per andare in forno. Il pollo e peperoni al forno è un piatto gustoso dal gusto dolciastro, dato appunto dai peperoni. Potete scegliere la tipologia che preferite o aggiungere anche del peperoncino piccante fresco o secco e aromatizzare il condimento anche con delle erbe aromatiche come timo, origano, rosmarino o con delle spezie come la paprika. In questa versione non è stato utilizzato né aglio né cipolla, ma a piacimento potrete renderlo ancora più saporito aggiungendoli al momento della rosolatura iniziale. Il pollo e peperoni al forno è un piatto che si presta ad essere servito, in base alla stagione, anche in accompagnamento a della polenta tradizionale. Una volta preparato servitelo caldo e se dovesse avanzare potrete conservarlo in frigorifero per massimo 2 gironi oppure congelarlo nelle apposite vaschette.

Preparazione Pollo e peperoni al forno

  1. Mondate i peperoni, eliminate i semi e i filamenti bianchi e tagliateli a tocchetti irregolari.
  2. In una padella capiente versate l’olio e fateci rosolare da entrambi i lati il pollo, fino a quando risulterà dorato.
  3. Sfumate con il vino bianco e fate evaporare, poi aggiungete i peperoni, la passata di pomodoro  e tre cucchiai di acqua calda.
  4. Fate cuocere per circa 10 minuti a pentola coperta, poi trasferite tutto in una pirofila da forno, regolate di sale e pepe e completate con qualche fogliolina di origano.
  5. Infornate a 180°C per circa 30 minuti, girando il pollo a metà cottura. Servite caldo o tiepido.
I Video di Agrodolce: Crostata di frutta