Polpette alla paprica

22 Febbraio 2020
di Anna Moroni

Ingredienti per 4 persone

Preparazione Polpette alla paprica

  1. Mettete la carne in una ciotola, unite l’uovo intero e il tuorlo e lavorate il composto. Aggiungete il parmigiano grattugiato e il prezzemolo. Aggiustate di sale e insaporite con la paprica affumicata.
  2. Amalgamate bene e a lungo, fino a ottenere un impasto omogeneo e legato. Lasciate riposare in frigorifero per una mezz’oretta, coperto da pellicola per alimenti.
  3. Togliete dal frigorifero il composto e ricavateci delle polpettine grandi all’incirca quanto una noce. Infarinatele leggermente e sistemate le piccole sfere ottenute, distanziate l’una dall’altra, in un piatto abbastanza capiente.
  4. Mettete due cucchiai di olio extravergine di oliva in una casseruola sufficientemente grande da poter poi contenere anche le polpette. Portate su fiamma media.
  5. Quando l’olio sarà caldo, aggiungete le polpette delicatamente, evitando che si rompano. Lasciatele rosolare per circa un quarto d’ora a fiamma bassa, in modo che non si disfino. Sfumate con il vino e unite una tazzina di brodo.

Fate cuocere le polpette ancora per altri dieci minuti circa. Servitele ben calde, magari accompagnandole con un purè di patate.

I Video di Agrodolce: Tagliere di formaggi affinati