Polpette di carne con patate, servitele come finger food

19 Ottobre 2020

Ingredienti per 4 persone

Le polpette di carne con patate sono un secondo piatto sfizioso, una variante delle classiche polpette di carne. Le patate rendono le polpette molto morbide e più delicate rispetto a quelle di sola carne. L’impasto può essere arricchito da erbe aromatiche o spezie a piacere. In questa versione abbiamo utilizzato carne tritata facendo un misto di maiale e manzo, le polpette risulteranno più saporite. Se volete una versione più leggera potete eliminare le uova e cuocerle in forno invece che avere delle polpette fritte: disponetele distanziate su una teglia con carta forno, condite con un filo di olio extravergine di oliva e infornate fin quando risultano dorate. Potete servire le polpette in un pranzo di famiglia o in versione finger food in un ricco aperitivo tra amici, accompagnandole con salse.

Preparazione Polpette di carne con patate

  1. Lavate le patate e mettetele a lessare in una pentola con abbondante acqua fredda; circa 20 minuti dopo l’ebollizione, quando risultano uniformemente morbide, scolatele, pelatele e schiacciatele in una terrina.
  2. Aggiungete il macinato alle patate, le uova e iniziate a mescolare; aggiungete il formaggio, il prezzemolo tritato finemente, salate e pepate e impastate fino ad avere un composto omogeneo. Se risulta eccessivamente morbido, aggiungete poco pangrattato.
  3. Iniziate a formare le polpette inumidendo le mani per non fare attaccare la carne, fate prendere calore ad abbondante olio di semi in una padella dai bordi alti e iniziate a cuocere le polpette.
  4. Fatele dorare su tutti i lati e man mano scolatele con una schiumarola e poggiate su un piatto rivestito con carta assorbente da cucina. Continuate fino a terminare l’impasto.

Servite tiepide.

I Video di Agrodolce: Dream cake