Home Ricette Secondi piatti Polpette di cavolo nero al forno

Polpette di cavolo nero al forno

Le polpette di cavolo nero sono dei bocconcini di cavolo nero e patate lesse con un cuore filante di provola, impanate e cotte in forno.

Ingredienti per 4 persone

  • 80
  • 200 cal x 100g
  • bassa
di Eleonora Tiso

Le polpette di cavolo nero sono dei bocconcini di cavolo nero e patate lesse con un cuore filante di provola, impanate e cotte in forno. Buonissime calde con un ripieno fondente di formaggio, le polpette di cavolo nero e patate si possono gustare anche a temperatura ambiente. Sono perfette per un antipasto, un buffet o anche come piatto unico e si possono preparare anche con la forma cilindrica tipica delle crocchette. Le polpette di cavolo nero e patate sono leggere e cotte in forno ma, se preferite, potete friggerle in olio caldo per renderle ancora più dorate e croccanti.

Preparazione Polpette di cavolo nero

  1. In una pentola capiente con acqua bollente cuocete il cavolo nero fino e a che non è tenero. Strizzate bene il cavolo nero dopo averlo cotto, tritatelo grossolanamente al coltello. Lessate le patate in abbondante acqua e sbucciatele una volta pronte. Fate raffreddare.

  2. Raccogliete il cavolo in una terrina insieme alle patate schiacciate, l’uovo, il parmigiano, sale e pepe e un cucchiaio abbondante di pangrattato.

  3. Mescolate bene per ottenere un composto omogeneo.

  4. Prelevate pezzetti di impasto (circa 30 g di peso) schiacciateli leggermente al centro e inserite un cubetto di provola.

  5. Richiudete e formate delle polpettine sferiche che passerete nel pangrattato.

  6. Disponete le polpette di cavolo nero su una teglia rivestita di carta da forno, conditele con un filo d’olio e infornate a 180 gradi per circa 20 minuti. Servite subito.

Variante Polpette di cavolo nero

Potete sostituire il cavolo nero con gli spinaci, le bietole o le cime di rapa.