Home Ricette Secondi piatti Polpette di ceci e zucchine: ricetta vegana

Polpette di ceci e zucchine: ricetta vegana

Le polpette di ceci e zucchine sono facilissime e soprattutto sono adatte anche per i vegetariani e i vegani. Ecco la ricetta.

di Claudia Gargioni

Le polpette di ceci e zucchine sono un secondo piatto leggero e sfizioso, adatto sia per i vegetariani sia per chi segue un regime alimentare vegano. Infatti, nell’impasto non sono presenti grassi di origine animale. Per quanto riguarda i ceci invece, potete utilizzare quelli precotti oppure, se avete tempo, quelli secchi ma ricordatevi di metterli in ammollo il giorno prima. Ottime servite con una salsa a base di yogurt di soia ed erbe aromatiche, per renderle ancora più saporite potete anche aggiungere all’impasto curcuma o paprika.

Ingredienti per 4 persone

  • Preparazione 20 min
  • Cottura 45 min
  • Calorie 250 Kcal x 100g
  • Difficoltà bassa

Preparazione Polpette di ceci e zucchine

  1. Lavate le zucchine, spuntatele e grattugiatele con una mandolina.

  2. Tritate finemente la cipolla e fatela appassire in un cucchiaio di olio poi aggiungete anche le zucchine. Fate cuocere per circa 15 minuti aggiungendo sale e pepe a fine cottura.

  3. In seguito, versate in un mixer i ceci, le zucchine cotte e le foglie di basilico e poi azionate il robot.

  4. Versate il composto ottenuto in una terrina e aggiungete il pangrattato fino a ottenere un composto che si può lavorare con le mani.

  5. Formate delle polpette e passatele di nuovo nel pangrattato.

  6. Disponetele su una teglia rivestita di carta da forno e condite con un giro di olio extravergine di oliva.

  7. Fate cuocere a 180°C per circa 30 minuti, girandole a metà cottura.

Queste polpette sono adatte anche per qualche occasione?

Queste polpette di ceci e zucchine possono essere realizzate anche in formato mini ed essere così servite come finger food durante un buffet o un aperitivo.

Variante Polpette di ceci e zucchine

Le polpette sono una soluzione versatile per preparare un pasto sfizioso, ecco qualche idea: