Polpette di pane in brodo

31 Marzo 2020

Ingredienti per 4 persone

Le polpette di pane in brodo sono un primo piatto saporito e corroborante, una ricetta povera che garantisce grandi risultati. È un’ottima soluzione per utilizzare il pane che spesso rimane inutilizzato in dispensa: basta aggiungere uova e formaggio e le polpette sono pronte. Potete insaporirle con prezzemolo o altri odori che avete a disposizione ed essendo un piatto di riciclo, arricchirle con altri ingredienti come salumi o formaggi misti tagliati a dadini. Le verdure cotte in brodo potete servirle insieme alle polpette oppure utilizzarle nell’impasto stesso: una volta cotte, scolatele dal brodo, schiacciatele ed unitele all’impasto di pane e uova; a questo punto formate le polpette e mettetele a cuocere nel brodo. Terminate il piatto con una generosa dose di formaggio grattugiato e servite.

Preparazione Polpette di pane in brodo

  1. Mettete il pane in ammollo in una ciotolina con acqua fin quando diventa completamente morbido.
  2. In una pentola capiente mettete abbondante acqua, il sedano, le carote, la cipolla e il pomodoro, sale, pepe e ponete sul fuoco.
  3. Preparate le polpette strizzando il pane e sbriciolatelo in una terrina, aggiungete il parmigiano grattugiato, le uova, sale, pepe e impastate a mano amalgamando tutti gli ingredienti.
  4. Quando il brodo è giunto a bollore e le verdure sono cotte, formate le polpette con i palmi delle mani, tuffatele nel brodo e fate cuocere per una decina di minuti.

Servite le polpette con il brodo caldo e gustate.

I Video di Agrodolce: Corn dog