Home Ricette Primi piatti Cocule: polpette di patate al sugo

Cocule: polpette di patate al sugo

Le cocule sono polpette di patate al sugo tradizionali del sud della Puglia, sono perfette per chi ha ospiti vegetariani o celiaci.

di Giuliana Manca

Le cocule sono deliziose polpette di patate al sugo cotte nel forno. Sono un primo piatto tipico della cucina salentina preparate semplicemente con patate a pasta gialla, pecorino grattugiato e uova. Alcune varianti prevedono anche il pane raffermo ma senza pane sono ancora più leggere e delicate e diventano perfette anche per chi è intollerante al glutine. L’unica accortezza per una cottura ottimale è dosare bene la quantità di passata di pomodoro, nè occorrerà la giusta quantità: se fosse troppa, le polpette diventerebbero eccessivamente morbide, se fosse troppo poca, potrebbero risultare asciutte. Se vi piace potete aggiungere all’impasto anche una manciata di prezzemolo tritato. Tradizionalmente le cocule venivano cucinate nel periodo di Pasqua ma, visto che gli ingredienti che occorrono per prepararle sono disponibili durante tutto l’anno sono perfette quando si vuole gustare una ricetta tradizionale. Potete servire le cocule in terrine monoporzione o in una teglia unica, meglio se di terracotta. L’importante è farle leggermente intiepidire prima di portarle in tavola.

Ingredienti per 4 persone

  • 60
  • 120 cal x 100g
  • bassa

Preparazione Cocule

  1. Sbucciate la cipolla e tritatela finemente. In una casseruola portate a temperatura un filo d'olio e fate soffriggere la cipolla a fuoco dolce.

  2. Cocule (polpette di patate) 1 640x400
  3. Unite la salsa di pomodoro, un ciuffo di prezzemolo e qualche foglia di basilico. Salate e fate cuocere per 15 minuti.

  4. Cocule (polpette di patate) 2 640x400
  5. In una pentola capiente disponete le patate con la buccia, aggiungete abbondante acqua e lessate le patate per 20 minuti o fino a che sono tenere. Scolatele e sbucciatele. Quando sono appena tiepide schiacciatele con uno schiacciapatate a trama fine. Mettete il composto in una ciotola capiente e aggiungete le uova e il pecorino grattugiato; salate e impastate.

  6. Cocule (polpette di patate) 3 640x400
  7. Con le mani leggermente umide formate delle grosse polpette.

  8. Cocule (polpette di patate) 4 640x400
  9. Prendete quattro terrine monoporzione o una teglia unica (in terracotta) e ponete poca di salsa sulla base.

  10. Cocule (polpette di patate) 5 640x400
  11. Adagiate sulla salsa le cocule e conditele con altra salsa di pomodoro. Cuocete in forno preriscaldato a 200° per circa 25 minuti. Fatele leggermente intiepidire prima di servirle.

  12. Cocule (polpette di patate) 6 640x400