Home Ricette Secondi piatti Polpette di ricotta al forno, buonissime

Polpette di ricotta al forno, buonissime

Le polpette di ricotta sono un’idea vegetariana golosa, ideale anche come finger food. Provatele e aggiungeteci il vostro tocco personale.

di Claudia Gargioni

Le polpette di ricotta al forno sono un secondo piatto vegetariano sfizioso, molto semplice da preparare oltre che economico. Inoltre, se realizzate in piccole dimensioni si trasformano in un ottimo finger food da aperitivo o da servire come antipasto. Si possono consumare sia calde sia fredde o anche a temperatura ambiente. Saranno comunque davvero golose. Se invece siete amanti del fritto, nessuno vi vieta di utilizzare la friggitrice tradizionale. Gli ingredienti per farle sono davvero pochissimi: ricotta, parmigiano, uova, prezzemolo e pangrattato. Poi, potrete arricchirle a piacere aggiungendo altri tipi di formaggio come emmental o provola, dei salumi o se desiderate un tocco più speziato cannella, noce moscata e paprika.

Ingredienti per 4 persone

  • 45
  • 235 cal x 100g
  • bassa

Preparazione Polpette di ricotta al forno

  1. Versate la ricotta in una ciotola insieme al parmigiano.

  2. Aggiungete anche qualche cucchiaio di pangrattato.

  3. Unite le uova, il prezzemolo tritato e il latte.

  4. Mescolate il tutto fino a ottenere la consistenza adatta a formare le polpette. Se necessario, aggiungete altro pangrattato e infine regolate di sale e pepe.

  5. Con le mani umide prelevate un poco di impasto e formate delle polpette, poi passatele nel pangrattato.

  6. Disponete le polpette su una teglia rivestita con carta da forno. Conditele con un filo di olio e infornate a 180°C per 30 minuti girandole a metà cottura.

In un corretto regime alimentare, la ricotta può essere consumata 2-3 volte a settimana. Basti pensare che 150 g di ricotta corrispondo in termini di proteine e grassi a due uova.

Variante Polpette di ricotta al forno

Le polpette si possono fare con moltissimi ingredienti, ecco altre idee: