Polpette di Sant’Antonio, dalla tradizione umbra

3 Aprile 2019

Ingredienti per 4 persone

Le polpette di Sant’Antonio sono un secondo piatto tipico della cucina umbra, diffuso maggiormente ad Assisi. Queste polpette di carne sono arricchite dall’uvetta e dai pinoli e si preparano tradizionalmente in occasione della festa di Sant’Antonio. Le polpette di Sant’Antonio fanno parte, insieme ad altre pietanze, del cosiddetto piatto di Sant’Antonio, che in passato veniva offerto ai poveri ed è costituito da maccheroni, polpette, carne, salsicce, vino e mele. Questa tradizione viene portata avanti ancora oggi e questo piatto si consuma in occasione della festa di Sant’Antonio Abate. Le nostre polpette si ispirano a quelle tradizionali umbre e si preparano con pochi e semplici ingredienti: carne, pane raffermo, uova, formaggio, uvetta e pinoli. Dopo aver formato le polpette, queste vengono tuffate nel sugo di pomodoro dove cuoceranno a fuoco basso per circa 20 minuti. Potete aggiungere al ripieno qualche ciuffo di prezzemolo tritato e uno spicchio di aglio tritato finemente.

Preparazione Polpette di Sant'Antonio

  1. Tagliate il pane a pezzetti e copritelo con l'acqua; fatelo ammorbidire per circa 10 minuti, o il tempo necessario. Strizzatelo bene e tenetelo da parte.
  2. Trasferite il pane in una ciotola capiente, aggiungete la carne e le uova.
  3. Iniziate ad amalgamare gli ingredienti, quindi aggiungete il formaggio, l'uvetta e i pinoli tagliati grossolanamente.
  4. Regolate di sale e pepe e amalgamate gli ingredienti fino a formare un composto omogeneo. Se occorre, aggiungete uno o due cucchiai di pangrattato, ma non dovrebbe essere necessario.
  5. Formate le polpette, circa 16.
  6. Versate in una pentola qualche cucchiaio di olio e l'aglio schiacciato, dopo qualche minuto aggiungete la passata di pomodoro, salate e fate cuocere 10 minuti circa. Aggiungete le polpette.
  7. Proseguite la cottura per circa 20 minuti, o finché le polpette non sono cotte e il sugo ristretto. Regolate di sale e aggiungete qualche foglia di basilico.

Variante Polpette di Sant'Antonio

Se lo desiderate potete sostituire una parte di macinato con la salsiccia.