Polpette in salsa di limone

7 Luglio 2014
di Anna Moroni

Ingredienti per 4 persone

Le polpette in salsa al limone sono un secondo piatto gustoso semplice da realizzare. Utilizzate carne macinata di manzo, maiale e pollo, se non amate l’abbinamento potete variare le proporzioni o sostituire la carne con pasta di salsiccia o macinato di tacchino. Portate in tavola le polpette in salsa al limone con una insalata di stagione.

Preparazione Polpette in salsa di limone

  1. Mettete in una terrina le carni macinate, l’uovo intero, il tuorlo e lavoriamo il tutto. Con una grattugia a fori piccoli grattugiate il formaggio e uniamolo al composto.
  2. Aggiustatelo di sale, insaporiamolo con la noce moscata e il prezzemolo tritato e amalgamate a lungo, fino ad ottenere un impasto omogeneo e compatto. Lasciatelo riposare per una mezz’oretta in frigorifero, coperto da una pellicola per alimenti.
  3. Formate con il composto delle polpettine della grandezza di una noce. Infarinatele leggermente e disponiamole su un piatto.
  4. Mettete il brodo in una casseruola che possa contenere anche le polpette e posizionatela su fiamma media. Quando il brodo diventa caldo ma non bollente, aggiungete le polpette con delicatezza, evitando che si rompano. Lasciatele sobbollire per circa un quarto d’ora a fiamma minima, in modo che non si disfino. Trascorso il tempo, toglietele dal fuoco, adagiatele su un piatto e copriamole.
  5. In una ciotola versiamo i 30 g di farina e aggiungete lentamente il brodo, mescolando in continuazione, in modo da evitare di formare dei grumi. Sbattete l’uovo e unitelo alla salsa. Spremete il limone e aggiungete il succo al preparato.
  6. Passate la salsa con un colino, versatela in una piccola casseruola e fatela addensare su fuoco medio/basso.
Aggiungete le polpettine e fate insaporire per una decina di minuti. Servite il piatto tiepido.