Polpettine ai lamponi

11 Febbraio 2020
di Maria De La Paz

Ingredienti per 8 persone

Preparazione Polpettine ai lamponi

  1. Tritate finemente la cipolla e fatela appassire in padella con l’olio extravergine. Mettete in una ciotola il macinato di carne, la cipolla, le patate schiacciate, le uova, il grana, l’erba cipollina tritata finemente e il pane in cassetta bagnato con il latte e strizzato. Aggiustate di sale e pepe e impastate bene.
  2. Formate polpettine grandi quanto grosse ciliege e passatele nella farina. Friggetele in abbondante olio di semi. Poi, scolatele, tuffatele nel brodo in ebollizione e lasciatele cuocere per 15 minuti. Unite al brodo la panna, aggiustate di sale e lasciate riposare.
  3. Nel frattempo, preparate il purè: passate le patate al passaverdura e cuocetele in una casseruola a fuoco bassissimo con tanto latte quanto basta a ottenere una purea soffice e densa. Unite il burro, il grana, un pizzico di noce moscata e aggiustate di sale.
  4. Per la salsa, mettete i lamponi in una padella con il limone, il pizzico di sale e lo zucchero e lasciate cuocere per 10 minuti circa o, comunque, fino a ottenere una composta densa e caramellata. Passatela al setaccio e tenetela da parte.
  5. Stendete il purè sul piatto, adagiate le polpettine, irroratele di salsa e accompagnatele con altra salsa di lamponi a parte.

Per servire le monoporzioni, mettete su un cucchiaio un po’ di purè, sistemate su una polpettina ben intrisa di salsa e guarnite con un lampone e uno stelo di erba cipollina.