Polpettine fredde in salsa di cipolle balsamiche

20 Novembre 2020
di Anna Moroni

Ingredienti per 4 persone

Preparazione Polpettine fredde in salsa di cipolle “balsamiche”

  1. Versate un bicchiere di latte in una ciotola, immergeteci la mollica di pane e lasciatela in ammollo per circa 15 minuti.
  2. Nel frattempo, sbucciate le cipolle e tagliatele sottilissime. Versate sei cucchiai di olio in una padella antiaderente, aggiungete le cipolle, un cucchiaino di grani di pepe e la foglia di alloro. Salate, coprite e lasciate stufare lentamente, in modo che le cipolle appassiscano ma non prendano colore.
  3. Mentre le cipolle cuociono, grattugiate il parmigiano e tritate finemente il rosmarino. Infine, strizzate la mollica di pane.
  4. In una ciotola, mescolate la carne tritata con le uova, il formaggio, il rosmarino tritato e la mollica di pane strizzata. Lavorate fino a ottenere un composto omogeneo.
  5. Con il composto appena ottenuto, formate palline grandi come una noce. Passatele nella farina, in modo che si ricoprano in maniera uniforme.
  6. Versate l’olio in una padella antiaderente, in misura sufficiente a coprire abbondantemente tutto il fondo e accendete la fiamma, tenendola a intensità media.
  7. Quando l’olio sarà caldo, unite le polpette e lasciatele colorire bene. Per evitare che si brucino fuori, restando crude all’interno, potete ridurre la fiamma.
  8. Mentre le polpettine sono sul fuoco, versate quattro cucchiai di aceto balsamico nella padella con le cipolle e lasciate insaporire per qualche minuto.
  9. Scolate le polpette e mettetele in una ciotola. Versateci sopra le cipolle e ponete in frigo, per almeno una giornata.

Portate in tavola fredde o a temperatura ambiente.

I Video di Agrodolce: Calamari fritti