Home Ricette Secondi piatti Polpettone prosciutto e funghi, il secondo mai banale

Polpettone prosciutto e funghi, il secondo mai banale

Il polpettone è un secondo piatto succulento e versatile: provate la versione con un ripieno di funghi e prosciutto.

Ingredienti per 6 persone

  • 80
  • 220 cal x 100g
  • bassa
di Claudia Gargioni

Il polpettone ripieno di prosciutto e funghi è un piatto succulento e davvero sfizioso, perfetto per un pranzo in famiglia o una cena con gli amici. In questa ricetta di polpettone con carni bianche potete utilizzare solo macinato di  tacchino, pollo o un misto di entrambi. Per il ripieno, potete scegliere se utilizzare i classici champignon, come nel nostro caso, oppure se realizzarlo con funghi misti freschi o surgelati e aggiungerne anche alcuni essiccati per donare quel profumo caratteristico di sottobosco. Il polpettone di carne bianca è un secondo piatto di carne saporito e per nulla banale, anzi, è così versatile che potrete arricchirlo a piacere utilizzando i vostri salumi preferiti e apprezzato anche dai bambini. Se preferite potrete preparare il polpettone anche in anticipo in modo da doverlo solo riscaldare prima di servire. Inoltre e dovete avanzare potrete conservarlo in contenuti adatti al congelatore ed averne sempre così una piccola scorta pronta all’uso.

 

Preparazione Polpettone di carni bianche con ripieno di prosciutto e funghi

  1. Mettete in ammollo un panino raffermo in una ciotola con dell’acqua fredda per circa 5 minuti, poi strizzatelo per bene. In un tegame versate 2 cucchiai di olio extravergine di oliva, la cipolla tritata insieme a un cucchiaio di prezzemolo tritato. Fate soffriggere il tutto, poi aggiungete i funghi champignon, un pizzico di sale e pepe. Fate cuocere per circa 10 minuti, poi spegnete il fuoco.

  2. In una terrina versate il macinato di carne, il pane ben strizzato, le uova, il prezzemolo tritato, il pangrattato, il sale, il pepe e una grattugiata di noce moscata. Mescolate il tutto con le mani fino ad ottenere una consistenza soda e compatta, se necessario aggiungete altro pangrattato, ma non troppo altrimenti il polpettone risulterà troppo asciutto.

  3. Adagiate il composto su un foglio di carta da forno e dategli, con aiuto di una spatola, la forma di un rettangolo.

  4. Disponete sul rettangolo le fettine di prosciutto cotto, lasciando un po’di margine sui bordi.

  5. Aggiungete al centro anche 2/3 dei funghi ormai freddi.

  6. Con l’auto della carta da forno, arrotolate il polpettone per il sto lungo, poi disponetelo all’interno di uno stampo da plumcake. Cuocete in forno già caldo a 180°C per 30-40 minuti.

A cottura ultimata togliete il polpettone dallo stampo, attendete qualche minuto in modo che si raffreddi un poco, tagliatelo a fette e servitelo con patate o del purè e i funghi rimasti.