Home Ricette Secondi piatti Polpo al pomodoro: semplice e gustoso

Polpo al pomodoro: semplice e gustoso

Un must della cucina mediterranea: il polpo al pomodoro è molto più che un secondo piatto, usate il sugo per condire la pasta.

di Roberta Favazzo

Quella del polpo al pomodoro è una delle ricette più popolari della cucina mediterranea. Ci consente di gustare il polpo in umido fornendoci non solo un secondo piatto, ma anche un insuperabile condimento per la pasta. E dandoci così la possibilità di portare in tavola un menù completo. Provate ad accompagnarlo con un bel bicchiere di vino bianco freddo ed avrete ottenuto il massimo dell’appagamento culinario.

Ingredienti per 4 persone

  • 90
  • 80 cal x 100g
  • bassa

Preparazione Polpo al pomodoro

  1. Fate un soffritto di aglio e olio e aggiungete i pomodori tagliati a pezzi. Regolate di sale e pepe e fateli cuocere per circa 25 minuti, pressandoli con una forchetta.

  2. Pulite perfettamente il polpo, quindi immergetelo nel sugo di pomodoro che avrete allungato aggiungendo un bicchiere di acqua. Fate cuocere il polpo nel sugo per circa 1 ora, o più se dovesse risultare ancora duro. Spegnete la fiamma, regolate di sale e pepe, spolverate con prezzemolo tritato e ponete il coperchio.

  3. Fate riposare per un paio di ore, se possibile, prima di gustarlo.

Come cuocere il polpo col sugo?

Non necessita di particolari accorgimenti, e potete procedere in due modi: lessare prima in acqua il pesce per poi terminarne la cottura nel sugo. Tenendo da parte poca acqua di cottura che potrete poi unire alla passata di pomodoro per insaporirla a dovere. Oppure immergendolo direttamente nel sugo che avrete allungato con acqua o brodo. In entrambi i casi, per capire se il polpo sia cotto, infilzatelo con i rebbi di una forchetta sulla parte alta di un tentacolo: se entrano senza incontrare resistenza potete spegnere la fiamma.

Come conservare il polpo col sugo

Il polpo al pomodoro cucinato in umido si conserva, chiuso ermeticamente in un contenitore o, meglio, sottovuoto, per 3 giorni in frigorifero. Tiratelo fuori per tempo in modo da riportarlo a temperatura ambiente ed eventualmente scaldarlo prima di gustarlo. In freezer si conserva invece per 3 mesi, posto negli appositi sacchetti. Tuttavia si consiglia di cuocerlo e gustarlo sul momento per la sua massima resa.

Variante Polpo al pomodoro

Il polpo al pomodoro e olive, magari piccante, rappresenta una variante del piatto da provare se amate i sapori decisi. Se amate il polpo ecco delle ricette per voi