Home Ricette Contorni Porri in padella con olive e capperi

Porri in padella con olive e capperi

I porri in padella sono una ricetta semplice da realizzare, vi occorrono olive e capperi, uno spicchio d’aglio e un peperoncino.

Ingredienti per 4 persone

  • 30
  • 240 cal x 100g
  • bassa
di Eleonora Tiso

I porri in padella sono un contorno preparato con porri saltati in padella insieme ad aglio, olio, peperoncino, olive e capperi. Un contorno di verdure perfetto per accompagnare piatti di carne e di pesce. I porri in padella sono buonissimi anche serviti su delle fette di pane croccante. La preparazione e la cottura di questo sono molto veloci, vi basterà eliminare le foglie esterne e più verdi dei porri, affettarli e farli appassire in padella per pochi minuti con il resto degli ingredienti. I porri in padella sono perfetti se gustati tiepidi o a temperatura ambiente.

Preparazione Porri in padella

  1. Mondate i porri, eliminando la parte finale e quella superiore più verde e dura.

  2. Togliete anche uno strato delle foglie più esterne.

  3. Sciacquateli, tagliateli a metà e poi ancora a metà per ottenere delle striscioline.

  4. In una padella fate imbiondire l’aglio nell’olio e aggiungete il peperoncino. Aggiungete le olive e i capperi e fate insaporire per qualche istante.

  5. Unite anche i porri e saltateli a fuoco vivo per un minuto.

  6. Aggiungete un goccio di acqua, abbassate la fiamma e fateli cuocere per 5-6 minuti fino a quando non saranno appassiti. Regolate di sale e pepe e servite.