Praline al cioccolato e nocciole: aspettando San Valentino

11 Febbraio 2019

Ingredienti per 4 persone

Le praline al cioccolato e nocciole sono deliziosi e scenografici cioccolatini, perfetti da regalare alle persone più care in ogni periodo dell’anno. Si tratta di piccoli tartufi a base di cioccolato al latte o fondente, che presentano all’interno una piccola nocciola tostata. Il guscio invece è dato da una granella di nocciole ripassata nel cioccolato fuso. Sono ottime da servire anche durante un party, inserite per esempio all’interno di un buffet e, essendo molto versatili, si prestano a svariate varianti. È possibile infatti sostituire la nocciola con le mandorle o pistacchi non salati e utilizzare il cioccolato bianco per la copertura finale. Queste praline al cioccolato e nocciole si conservano in frigorifero per tre/quattro giorni al massimo in quanto nella base è presente la panna fresca, la quale ha una scadenza piuttosto breve. Se amate i cioccolatini fatti in casa provate anche quelli al caffè.

Preparazione Praline al cioccolato e nocciole

  1. Scaldate in un pentolino 30 ml di panna e, una volta calda, versate il cioccolato al latte tritato e mescolate velocemente con delle fruste fino ad ottenere una crema liscia e lucida.
  2. Versate la salsa al cioccolato in una ciotola e copritela con della pellicola a contatto. Riponetela in frigorifero a rassodare per circa 1 ora.
  3. Nel frattempo tostate le nocciole. Disponetele all'interno di una teglia rivestita di carta forno e fatele tostare in forno caldo a 200°C per circa 5 minuti, poi lasciatele raffreddare. Una volta che la salsa si è rassodata prelevate, con le mani leggermente umide, una quantità di impasto utile a formare delle praline grandi come noci e inserite all'interno una nocciola tostata.
  4. Passate le praline nella granella di nocciole, premendo leggermente in modo da farla aderire. Rimettete le praline in frigorifero a rassodare per altri 15 minuti.
  5. Fate fondere a bagnomaria il cioccolato alle nocciole insieme ad un cucchiaio di panna e mescolate fino a quando otterrete una consistenza liscia e vellutata. Infilzate le praline con uno stecchino e passatele nel cioccolato fuso.
  6. Mettetele a sgocciolare su una base di polistirolo. Riponete le praline in frigorifero a rassodare, disposti in pirottini individuali, fino al momento di servire.