Home Ricette Preparazioni di base Pulire il pesce spatola

Pulire il pesce spatola

Pulire il pesce spatola, lungo e allungato, può richiedere più accortezza rispetto ad altri pesci: seguite il video per ricavare i filetti senza difficoltà.

Vota
di Marco Claroni

Pulire il pesce spatola è un’operazione che richiede qualche accortezza in più rispetto alla pulitura di altri tipi di pesci. La spatola infatti, caratterizzata dalla sua inconfondibile forma sottile e allungata, può raggiungere anche 2 metri di lunghezza e, per questo, ricavarne i filetti può risultare insidioso. Per prima cosa procedete dividendo la spatola a metà, eliminate la testa e continuate a lavorare sfilettando prima la parte inferiore e poi la parte superiore; usate infine un coltello ben affilato ed eliminate la pelle dalla carne. Una volta pulito, il pesce spatola, chiamato anche pesce sciabola o pesce bandiera, è pronto per essere utilizzato in tante gustose ricette, tipiche sopratutto della cucina siciliana e calabrese. Potete realizzare invitanti e sfiziosi involtini di pesce spatola insaporendoli con pangrattato, olio extra vergine d’oliva, aglio e pecorino, cuocerlo in padella con salsa di pomodoro, capperi e olive oppure creare ottime fritture o grigliate di pesce.

Ingredienti per 4 persone

  • 25
  • 105 cal x 100g
  • media

Preparazione Pulire il pesce spatola

  1. Prendete la spatola e tagliatela in due parti.

  2. come-pulire-la-spatola-1
  3. Tenendo il pesce per la testa, incidete al di sotto della pinna laterale con un coltello affilato; girate il pesce, praticate un secondo taglio ed eliminate la testa.

  4. come-pulire-la-spatola-2
  5. Staccate la coda praticando un taglio netto.

  6. come-pulire-la-spatola-3
  7. Incidete con un coltello ben affilato la parte inferiore lungo la pinna dorsale, al centro e lungo la pinna laterale.

  8. come-pulire-la-spatola-4
  9. Procedete dall'interno verso l'esterno e ricavate il primo filetto; girate il pesce e ripetete la stessa operazione; capovolgete la spatola e ricavate altri due filetti.

  10. come-pulire-la-spatola-5
  11. Incidete la parte superiore praticando un taglio tenendo il coltello inclinato, in modo da eliminare la pancia; incidete lungo la pinna dorsale e sfilettate andando dall'alto verso il basso; capovolgete il pesce e ricavate un secondo filetto ripetendo l'operazione precedente.

  12. come-pulire-la-spatola-6
  13. Eliminate la pelle passando un coltello affilato tra la polpa e la pelle, tenendola con le dita.

  14. come-pulire-la-spatola-8