Home Ricette Secondi piatti Secondi piatti di carne Puntine di maiale alle erbe

Puntine di maiale alle erbe

Le puntine di maiale alle erbe sono un secondo piatto semplice da realizzare: occorre insaporire la carne con un trito di erbe fresche e cuocerle in forno.

di Maricruz Avalos Flores

Le puntine di maiale alle erbette sono un secondo piatto goloso e sostanzioso.Per prepararle occorrono una manciata di minuti, la cottura in forno non necessita di particolare attenzione. Mentre attendete la cottura della carne potete dedicarvi a preparare il contorno o concedervi una pausa rilassante. Scegliete puntine che abbiano una buona percentuale di grasso e assicuratevi che siano tagliate singolarmente. Per mantenere la carne succulenta ricordate di sfumare a metà cottura con mezzo bicchiere di vino bianco, se non volete utilizzare alcolici potete sostituirlo con un mix composto in ugual parte da acqua e aceto di vino bianco. Per un piatto sempre nuovo utilizzate le erbe aromatiche che preferite: aggiungete finocchietto selvatico o timo limone per un gusto più deciso e aromatico.

Ingredienti per 4 persone

  • 70
  • 320 cal x 100g
  • bassa

Preparazione Puntine di maiale

  1. Lavate le puntine di maiale, asciugatele con carta da cucina e mettetele in una pirofila.

  2. puntine di maiale (1)
  3. Lavate le erbette, asciugatele e tritatele finemente insieme allo spicchio di aglio.

  4. puntine di maiale (2)
  5.  Salate e pepate la carne, spolverizzate il trito di erbe nelle puntine e unite anche l'olio. Spennellate per fare aderire il condimento uniformemente.  Riscaldate il forno a 190°C e infornate le puntine per 30 minuti. Irrorate con il vino, girate le puntine e continuate la cottura per altri 25-30 minuti o fino che la carne è tenera dentro e dorata fuori.

  6. puntine di maiale (3)