Home Ricette Dolci Quadrotti Pasquali al profumo di arancio con crema di ricotta

Quadrotti Pasquali al profumo di arancio con crema di ricotta

I quadrotti Pasquali al profumo di arancio con crema di ricotta sono un dolce davvero gustoso da proporre durante la vacanze di Pasqua.

Ingredienti

  • 60
  • 380 cal x 100g
  • media
di Natalia Cattelani

Preparazione Quadrotti Pasquali al profumo di arancio con crema di ricotta

  1. Preparate la base: montate con le fruste elettriche le uova con lo zucchero, fino a quando non saranno gonfie e spumose (serviranno almeno 10 minuti). Unite la farina setacciata con il lievito e la fecola e versate il composto in una teglia da forno da 35×25 cm. Cuocete a 170°C per 10 minuti, poi sfornate e coprite con un foglio di carta da forno, per contenere l’umidità. Fate raffreddare.

  2. Nel frattempo preparate lo sciroppo scaldando l’acqua con lo zucchero, il succo d’arancia e la scorza e lasciando bollire il tutto per un paio di minuti.

  3. Preparate la crema: setacciate la ricotta, unite il mascarpone e lo zucchero a velo e rendete il composto cremoso. Ora potete comporre il dolce.

  4. Tagliate la base di pasta in tre fette uguali, inumidite con lo sciroppo, stendete la crema in modo uniforme e sovrapponete un altro strato di pasta. Farcite il secondo strato e finite con la base, che inumidirete leggermente con lo sciroppo. Mettete in congelatore per un paio d’ore.

Prima del servizio togliete il dolce dal freezer, tagliate le porzioni e decorate con scaglie di cioccolato bianco e ovetti leggermente intinti nel cioccolato fuso.