Home Ricette Secondi piatti Quiche brie, pere e prosciutto: cucina francese

Quiche brie, pere e prosciutto: cucina francese

La quiche è un classico della cucina francese. Gustosa e versatile, si presta a tante occasioni. Provatela con brie, pere e prosciutto.

Ingredienti per 4 persone

  • 60
  • 320 cal x 100g
  • media
di Ileana Pavone

La quiche con pere, brie e prosciutto crudo è una torta salata molto gustosa, ideale da preparare come secondo piatto o da proporre per il buffet di Capodanno. La nostra ricetta si realizza preparando prima di tutto una classica pasta brisée realizzata con farina 0, burro e acqua fredda. L’impasto si realizza velocemente: il burro non deve surriscaldarsi e gli ingredienti vanno lavorati con la punta delle dita per pochi istanti.  Per il ripieno della quiche abbiamo utilizzato panna fresca, un uovo, una pera Williams, prosciutto crudo e formaggio brie. Potete decidere di preparare una versione vegetariana: omettete il prosciutto curdo e, se non amate il brie, sostituitelo con il gorgonzola e aggiungete 30 g circa di gherigli di noci tritati grossolanamente. Potete realizzare anche delle piccole quiche, in quel caso potete servirle come antipasto finger food per ogni commensale.

Preparazione Quiche brie, pere e prosciutto

  1. Preparate la pasta brisée: versate la farina in una ciotola, unite un pizzico di sale e il burro freddo tagliato a cubetti. Lavorate brevemente la farina con il burro fino ad ottenere un composto sabbioso. Aggiungete circa 50–60 ml di acqua molto fredda, o quanto basta per amalgamare gli ingredienti, lavorandoli brevemente e con la punta delle dita. Formate un impasto liscio ed omogeneo; riponetelo in frigorifero 30 minuti avvolto dalla pellicola per alimenti.

  2. Rompete l’uovo in una ciotola, aggiungete la panna e mescolate con una frusta; regolate di sale e pepe e aggiungete il rosmarino tritato. Incorporate anche metà del brie tagliato a pezzetti e metà del prosciutto tagliato a listarelle.

  3. Sbucciate la pera, tagliatela a dadini piccoli e conditela con sale e pepe.

  4. Stendete la pasta brisée in uno stampo rotondo del diametro di 22–24 cm. Farcite il guscio di brisée con il composto di panna; infine aggiungete la pera a cubetti, il prosciutto e il brie rimasti. Cuocete la quiche nel forno preriscaldato a 180°C per circa 30-35 minuti, o finché è dorata in superficie. Controllate la cottura dopo 30 minuti e prolungatela (se necessario) di qualche minuto in quanto i tempi di cottura possono variare a seconda del forno utilizzato.

Variante Quiche brie, pere e prosciutto

Sostituire il prosciutto con lo speck.