Ragù di noci: un sugo vegano

3 Dicembre 2020

Ingredienti per 4 persone

Il ragu di noci è un sugo molto saporito e semplice da realizzare, ideale da preparare per chi segue una dieta vegetariana o vuole diminuire il consumo di carne. Per preparare il nostro ragù di noci occorrono semplici ingredienti: gherigli di noci, sedano, carota, cipolla, vino rosso, passata di pomodoro ed erbe aromatiche. Il procedimento è molto semplice e la ricetta non richiede particolari abilità: dopo aver preparato un soffritto con le verdure, aggiungete le noci finemente tritate, sfumate con il vino rosso e aggiungete la passata di pomodoro, cuocendo il sugo a fuoco basso. Noi abbiamo scelto di utilizzare le tagliatelle per il nostro ragù, ma potete utilizzarlo per delle lasagne vegetariane o per accompagnare un purè di patate. Potete conservare il ragù di noci in frigorifero, in un contenitore con chiusura ermetica, per qualche giorno, oppure dividerlo in porzioni e conservarlo in freezer.

Preparazione Ragu di noci

  1. Tritate molto finemente i gherigli di noci con un mixer.
  2. Tritate finemente il sedano, la carota e la cipolla; trasferiteli in una casseruola 3- 4 cucchiaio di olio e lasciate rosolare a fiamma moderata 5 minuti. Aggiungete le noci tritate, un pizzico di sale e pepe e lasciate cuocere 5 minuti.
  3. Sfumate con il vino e lasciate evaporare l’alcool. Aggiungete l’alloro e il rosmarino.
  4. Aggiungete ora il pomodoro e mezzo bicchiere di acqua circa, regolate di sale, coprite con un coperchio e proseguite la cottura per circa 1 h a fiamma bassa, girando di tanto in tanto. Cuocete finché il ragu risulta abbastanza ristretto, infine regolate di sale e pepe. Usate il ragu per condire delle tagliatelle di semola senza uova.

Variante Ragu di noci

Potete aggiungere più erbe aromatiche, come origano o maggiorana e aggiungere al soffritto due spicchi di aglio.

I Video di Agrodolce: Pollo fritto al cocco