Home Ricette Secondi piatti Rana pescatrice in salsa profumata, un secondo al profumo d’estate

Rana pescatrice in salsa profumata, un secondo al profumo d’estate

Un secondo piatto veloce per stupire gli ospiti, ecco la ricetta della rana pescatrice in salsa profumata, accompagnata da patate novelle e taccole.

Ingredienti per 4 persone

  • 30
  • 260 cal x 100g
  • media
di Palma D'onofrio

Preparazione Rana pescatrice in salsa profumata

  1. Lavate le patatine novelle, quindi mondate e lavate le taccole. Cuocete il tutto al vapore.

  2. Salate e pepate i tranci di pescatrice e cuoceteli al vapore.

  3. Preparate il fumetto di pesce mettendo a bollire, in acqua e un bicchiere di vino, gli scarti lavati del pesce con cipolla, sedano, sale e carote. Al termine filtrate.

  4. Passate alla salsa: rosolate uno spicchio d’aglio, toglietelo e tostate il pane, tagliato a cubetti. Bagnate il tutto con il fumetto di pesce.

  5. Frullate nel mixer con le erbe e passate tutto al setaccio. Aggiustate di sale e pepe.

Servite i tranci e le verdure, con la salsa.