Home Ricette Primi piatti Ravioli ai gamberi e asparagi con colatura di alici, un primo dal gusto intenso

Ravioli ai gamberi e asparagi con colatura di alici, un primo dal gusto intenso

I ravioli ai gamberi e asparagi con colatura di alici sono un primo piatto raffinato e fresco, dai gusti intensi: seguite i passaggi della ricetta.

di Diego Bongiovanni

Ingredienti per 2 persone

  • 45
  • 450 cal x 100g
  • media

Preparazione Ravioli ai gamberi e asparagi con colatura di alici

  1. Pulite gli asparagi. Mettete da parte le punte e affettate i gambi. Rosolateli con uno spicchio d’aglio e l’oli, poi salate. Pulite i gamberi e frullateli con gli asparagi rosolati e il pane in cassetta.

  2. Impastate la farina con l’acqua e il sale. Stendete la sfoglia con il mattarello e tagliatela a strisce; su alcune mettete dei mucchietti di ripieno , poi richiudete con le altre. Ricavate dei ravioli con la rotella tagliapasta.

  3. Sbollentate le punte di asparagi in acqua salata. Nella stessa acqua poi cuocete i ravioli. Intanto in una padella, rosolate l’aglio con l’olio e il prezzemolo. Unite le punte di asparagi, i ravioli cotti e la colatura di alici.

Portate in tavola i ravioli ai gamberi e asparagi con colatura di alici.