Home Ricette Primi piatti Ravioli di patate ai funghi: benvenuto autunno

Ravioli di patate ai funghi: benvenuto autunno

I ravioli con patate e sugo di funghi sono un primo piatto dal sapore autunnale: ecco come si preparano in pochi passaggi.

Ingredienti per 4 persone

  • 80
  • 215 cal x 100g
  • media
di Annarita Rossi

I ravioli di patate ai funghi sono un primo un po’ elaborato da preparare ma talmente buono che vale decisamente la pena realizzarlo. Se non si vuole preparare tutto in un giorno si può giocare d’anticipo realizzando la pasta all’uovo il giorno prima. Il ripieno dei ravioli è a base di patate e di pecorino con l’aggiunta di maggiorana e un tuorlo per tenere insieme l’impasto. La maggiorana può essere sostituita dal timo o accompagnata da un misto di altre erbe aromatiche. Il ripieno delicato è esaltato dal sugo di funghi porcini. I funghi porcini sono l’elemento determinante in questo piatto ma si possono sostituire anche con altri funghi o un misto di essi. Acquistateli freschi se in stagione altrimenti affidatemi a un ottimo surgelato. Servite i ravioli di patate con sugo di funghi per un pranzo della domenica o una cena romantica.

Preparazione Ravioli di patate ai funghi

  1.  In una ciotola o un piano da lavoro, mettete la farina a fontana e rompete all’interno le uova. Con una forchetta iniziate a mescolare cercando di incorporare la farina. Appena l’impasto risulterà lavorabile con le mani, impastate fino a ottenere un impasto liscio e morbido. Copritelo con della pellicola e fatelo riposare mentre preparate il ripieno.

  2. Mescolate le patate lessate e schiacciate o passate in uno schiaccia patate con il tuorlo, il pecorino e la maggiorana. Regolare di sale e pepe e fate un impasto morbido.

  3. Tirate la pasta in sfoglie poi sistemate il ripieno in palline delle grandezza di una noce, ben distanziate tra loro. Coprite con un’altra sfoglia, premete per eliminate l’aria e con l’apposito strumento ricavate dei ravioli.

  4. In una padella scaldate l’olio con l’aglio, il peperoncino e le foglie di nepitella. Unite i funghi puliti e tagliati a pezzetti. Lasciate insaporire.

  5. Unite i pomodorini e fate cuocere per 10 minuti. Regolate di sale. Lessate i ravioli per circa 3 minuti poi scolateli e versateli in padella. Mescolate e servite con delle foglie di nepitella.