Home Ricette Primi piatti Pasta ripiena Ravioli di pesce al pomodoro

Ravioli di pesce al pomodoro

I ravioli di pesce sono un primo piatto che unisce il sapore delicato della pasta all’uovo a un ripieno ricco di stoccafisso, sono conditi con pomodorini.

di Mauro Padula

I ravioli di pesce sono un originale primo piatto, la pasta ripiena di stoccafisso è perfetta per i pranzi della domenica o per i menù delle feste. I ravioli sono realizzati con pasta all’uovo fatta in casa e con lo stoccafisso precedentemente bollito e poi aromatizzato e triturato grossolanamente. Scegliete di aromatizzare il pesce con paprika dolce e timo come da noi proposto oppure utilizzate paprika piccante per una variante dal gusto più intenso. Per la realizzazione della sfoglia dei ravioli di pesce è possibile stendere la pasta utilizzando un semplice matterello ma, per semplificare l’operazione, è consigliabile utilizzare l’apposita macchina sfogliatrice: in questo modo si ottiene una sfoglia molto più sottile e raffinata. Inoltre si possono formare ravioli dalle forme insolite usando dei taglia biscotti. Il condimento scelto per accompagnare i ravioli di pesce è un semplice sugo di pomodori ciliegini freschi saltati brevemente in padella: questo abbinamento esalta il sapori del pesce.

Ingredienti per 4 persone

  • 70
  • 320 cal x 100g
  • media

Preparazione Ravioli di pesce

  1. Preparate la pasta: in una ciotola impastate la farina con le uova leggermente sbattute, lavorate fino a ottenere un impasto omogeneo ed elastico. Coprite la ciotola con pellicola da cucina e lasciatelo riposare a temperatura ambiente per circa 30 minuti.

  2. ravioli_stoccafisso_1
  3. Fate bollire lo stoccafisso in una pentola d’acqua per 10 minuti o fin quando risulta completamente cotto. Eliminate dal pesce la pelle ed eventuali lische, quindi triturate grossolanamente la polpa utilizzando delle forbici da cucina.

  4. ravioli_stoccafisso_2
  5. Aggiungete la paprika, la scorza grattugiata del limone, uno spicchio d’aglio tritato e delle foglie di timo fresco. Mescolate per amalgamare gli ingredienti.

  6. ravioli_stoccafisso_3
  7. Stendete la pasta in una sfoglia spessa circa 1 o 2 mm. Con un coppa pasta circolare ricavate piccoli dischi.

  8. ravioli_stoccafisso_4
  9. Spennellate l’interno di ogni disco con l’albume leggermente sbattuto. Collocate al centro un cucchiaino di ripieno di pesce, quindi coprite sovrapponendo un altro disco e schiacciate i bordi con i rebbi di una forchetta per sigillare il raviolo. Proseguite in questo modo fino a esaurire tutto l’impasto.

  10. ravioli_stoccafisso_5
  11. Preparate il condimento: in una padella fate rosolare per 1 minuto uno spicchio d’aglio con un po’ di olio. Aggiungete i pomodorini tagliati in quarti, timo fresco e fateli saltare per qualche minuto. Regolate di sale. In una pentola portate a ebollizione abbondante acqua, salatela e versate i ravioli cuocendoli per un paio di minuti, o fin quando salgono in superficie. Scolate i ravioli e fateli saltare nella padella con il condimento.

  12. ravioli_stoccafisso_6

Servite subito.