Ravioli di sfoglia fritti con carciofi e mozzarella

11 Marzo 2014
di Mauro Improta

Ingredienti per 4 persone

Preparazione Ravioli di sfoglia fritti con carciofi e mozzarella

  1. Pulite i carciofi, eliminando le foglie più dure, le eventuali spine e la parte più legnosa del gambo. Tagliateli a julienne e scottateli velocemente in una padella con olio extravergine, sale e pepe.
  2. Setacciate la ricotta, facendola cadere in una terrina. Incorporate la mozzarella tagliata a cubetti, la scorza del limone grattugiata, il basilico spezzettato a mano, sale e pepe.
  3. Stendete la sfoglia e distribuite su metà della superficie il ripieno a mucchietti, equidistanti tra loro. Coprite con l’altra metà di sfoglia e, con uno stampino a margherita, ritagliate i nostri ravioli.
  4. Friggete le margherite in olio di semi profondo, fino a doratura, poi scolatele su carta assorbente.

Impiattatele su un letto di carciofi, con qualche dadino di mozzarella fresca e grana grattugiato.