Ravioli magri con pinoli e noci

23 Marzo 2020
di Anna Moroni

Ingredienti per 4 persone

Preparazione Ravioli magri con pinoli e noci

  1. Setacciate per bene la ricotta in una terrina. A parte, tritate la maggiorana e aggiungetela alla ricotta. Unite, infine, 40 g di grana grattugiato e impastate per bene il tutto, fino a ottenere un composto omogeneo e ben amalgamato.
  2. In una ciotola mettete la farina con le uova, rompetele con una forchetta, cercando di incorporare la farina, poi trasferite il tutto sulla spianatoia e lavorate il composto a mano. Tirate la sfoglia e ritagliate tanti quadrati di 8-10 centimetri per lato.
  3. Mettete un cucchiaino circa del ripieno alla ricotta su uno dei quadrati, spennellate con un po’ d’olio il bordo e chiudete a triangolo, aiutandovi con i rebbi di una forchetta. Farcite allo stesso modo i restanti quadrati.
  4. Aprite le noci, rimuovete i gherigli e sbollentateli per eliminare più facilmente la pellicina. Metteteli in un mixer, aggiungete i pinoli e pochissimo aglio. Profumate con prezzemolo, unite olio, sale e pepe e mixate il tutto.
  5. Portate a bollore dell’acqua in una pentola capiente, aggiungete il sale e calate i ravioli. Lasciateli cuocere per alcuni minuti, quindi scolateli con una schiumarola.
  6. Versate la salsa di pinoli e noci in una ciotola e aggiungete i ravioli, date una bella girata e completate con una generosa spolverata di grana grattugiato e qualche foglia di maggiorana a guarnire.
I Video di Agrodolce: Banana bread al cioccolato