Raviolini del plin al barbera con fonduta di Blu del Moncenisio

18 Aprile 2020
di Michele Potenza

Ingredienti per 2 persone

Preparazione Raviolini del plin al barbera con fonduta di blu del moncenisio

  1. Mettete sul fuoco due pentole, una con l’acqua e l’altra con il vino e un po’ d’acqua. Impastate la farina con 2 uova e stendete la sfoglia. A parte, mescolate carne, grana, un uovo, un pizzico di noce moscata e un po’ di Blu del Moncenisio grattugiato. Correggete di sapore.
  2. Adagiate sulla sfoglia, per lungo, mucchietti di farcia. Spennellate con l’uovo e coprite con la sfoglia non condita. Sigillate, pizzicando al centro, in modo da formare delle piccole caramelle, e tagliate con una rotella tagliapasta. Cuoceteli metà nel vino e metà nell’acqua. Mettete in una padella un po’ di burro con la salvia. A parte, sciogliete a bagnomaria il Blu del Moncenisio e la panna e frullate per ottenere una crema. Passate i raviolini nel burro e poi conditeli con la fonduta e il Blu del Moncenisio grattugiato.
I Video di Agrodolce: Cannelloni gratinati