Rigatoni alla valdostana: con Fontina e Mocetta

10 Ottobre 2019

Ingredienti per 4 persone

I rigatoni alla valdostana sono un primo piatto invernale soddisfacente e molto saporito; si preparano in poco tempo e con pochi ingredienti di qualità tipici della Regione. La Val d’Aosta è nota per i suoi formaggi, dei quali la Fontina è tra i più celebri. È un formaggio a Denominazione d’Origine Protetta a pasta morbida, dal sapore dolce e poco stagionato che fuso con la panna crea un condimento che ben si presta ad accompagnare la pasta o semplicemente crostini di pane. In questa ricetta l’altro ingrediente protagonista è la Mocetta: prodotto anch’esso tipico della Val d’Aosta, che viene aggiunto crudo per non intensificarne troppo il sapore. Volendo, si può leggermente spadellare con un filo d’olio extravergine di oliva prima di unirlo alla pasta.

Preparazione Rigatoni alla valdostana

  1. Mettete a cuocere la pasta in abbondante acqua salata bollente. Nel frattempo tagliate la fontina a cubetti.
  2. In un pentolino mettete la fontina, la panna, una macinata di pepe e fate sciogliere a bagnomaria.
  3. Tagliate la mocetta a listarelle e tenetela da parte.
  4. Scolate la pasta e conditela con la crema di fontina e le listarelle di mocetta.

Fate addensare leggermente, terminate con altro pepe macinato e servite.