Riso nero con crema di tofu

24 Maggio 2020
di Community

Ingredienti per 4 persone

Preparazione Riso nero con crema di tofu

  1. Lavate il riso nero, mettetelo a cuocere in un tegame coperto di acqua per cinquanta minuti. Mescolate di tanto in tanto, poi spegnate la fiamma e lasciatelo nell’acqua di cottura. Nel frattempo, lavate il pezzetto di zenzero fresco, tagliatelo con un coltello e riducetelo in un trito molto fine.
  2. Mettete a soffriggere in padella lo zenzero con un filo di olio per cinque minuti. Appena inizia a sfrigolare, sgocciolate il riso e versatelo nella padella, insieme al soffritto. Mescolate e aggiustate di sale.
  3. Grattugiate sul riso la scorza del limone, estraete il succo dallo stesso limone e versate anche quello. Spegnate la fiamma e lasciate assorbire il succo dal riso.
  4. Sciacquate il tofu, sgocciolatelo, tagliatelo a cubetti e riponetelo in un contenitore di vetro. Aggiungete un filo di olio, il curry, il latte vegetale e salate. Frullate con il mixer fino a ottenere una crema liscia e vellutata.
  5. Versate una cucchiaiata di crema in ogni piatto da portata e disponeteci sopra il riso. Decorate con qualche fogliolina di basilico e un pomodorino.

Variante Riso nero con crema di tofu

Durante la cottura del riso, mescolate di tanto in tanto, per evitare che si attacchi alla pentola. Nel caso l’acqua diminuisse troppo, durante la cottura, aggiungetene ancora un po’. Se preferite, potete sostituire il riso nero con del basmati, con il kamut, il grano saraceno o qualunque altro cereale

I Video di Agrodolce: Frozen apple: il video cocktail