Home Ricette Primi piatti Risotto agli agrumi, un primo saporito da gustare sia caldo che freddo

Risotto agli agrumi, un primo saporito da gustare sia caldo che freddo

Il risotto agli agrumi è un primo piatto gustoso e versatile, da gustare caldo o anche freddo, per i pranzi a lavoro: provate la nostra ricetta.

di Maria De La Paz

Ingredienti per 4 persone

  • 30
  • 460 cal x 100g
  • bassa

Preparazione Risotto agli agrumi

  1. Sbucciate la cipolla e tritatela finemente, quindi, in una pentola, fatela rosolare lentamente nell’olio. Unite poi il riso e lasciatelo tostare per alcuni minuti. A seguire, bagnate con 4 cucchiai di succo di arancia e altrettanti di succo di pompelmo e portate il riso a cottura (circa 15-20 minuti), aggiungendo gradatamente il brodo mantenuto ben caldo. Correggete di sale e pepe.

  2. Nel frattempo, pelate con un coltellino molto affilato gli spicchi di arancio e di pompelmo rimasti, togliendo attentamente la pellicina bianca. Preparate delle listarelle dalle bucce degli agrumi e mantenetele in acqua fredda.

  3. Appena giunto a cottura, mantecate il risotto con il grana. Decorate con gli spicchi e i filetti degli agrumi e l’erba cipollina tagliata finemente. Servitelo caldo o anche freddo: è molto goloso ed è un’ottima alternativa alla solita insalata di riso.

Servitelo caldo o anche freddo: è molto goloso ed è un’ottima alternativa alla solita insalata di riso.