Risotto ai funghi con pomodoro: profumato e saporito

24 Settembre 2019

Ingredienti per 4 persone

Il risotto ai funghi con pomodoro è un primo piatto della tradizione culinaria italiana. Molto gustoso e cremoso si presta ad essere portato in tavola durante un pranzo in famiglia ma anche in occasioni più raffinate. Realizzare questo piatto richiede pochi e semplici passaggi ed è quindi adatto ad essere cucinato anche dai meno esperti ai fornelli. Per preparare questo risotto ai funghi e pomodoro potete scegliere se utilizzare funghi freschi champignon, reperibili durante tutto l’arco dell’anno nel banco frigo del supermercato o, in alternativa, funghi misti surgelati. Il consiglio è sempre di scegliere prodotti freschi e di stagione, possibilmente locali. È possibile inoltre realizzare questo piatto utilizzando i funghi secchi, che regalano un aroma più intenso, basterà lasciarli in ammollo in acqua fredda per circa 1 ora, poi scolarli e strizzarli leggermente prima di utilizzarli. Questo risotto oltre ad essere un piatto molto saporito e apprezzato è anche un piatto molto versatile in quanto è possibile personalizzarlo secondo i propri gusti aggiungendo speck a listarelle, salsiccia o pancetta, mentre per renderlo ancora più cremoso potete aggiungere formaggi di montagna.

Preparazione Risotto ai funghi con pomodoro

  1. Pulite bene i funghi eliminando la terra passandoli con uno strofinaccio umido e tagliateli a fettine.
  2. Tritate finemente la cipolla, mettetene metà in una padella insieme al prezzemolo tritato, un cucchiaio di olio extravergine di oliva, i funghi e fate cuocere il tutto a fiamma vivace per circa 10 minuti mescolando spesso.
  3. Una volta diventati cotti e morbidi, lasciateli da parte.
  4. La cipolla rimanente versatela in un secondo tegame insieme a due cucchiai di olio extravergine di oliva e lasciatela appassire dolcemente. Aggiungete il riso e fatelo tostare, poi sfumatelo con il vino bianco e lasciate evaporare l’alcool.
  5. Unite ora la passata di pomodoro e il concentrato, bagnate con un mestolo di brodo vegetale, mescolate e portate a cottura il riso a fiamma dolce aggiungendo man mano che viene assorbito il restante brodo.
  6. Quando il risotto risulta leggermente al dente, unite i funghi, mescolate e lasciate insaporire per alcuni minuti.
  7. Togliete il tegame dal fuoco, aggiungete il parmigiano, il burro e la provola a dadini. Mescolate e lasciate mantecare.

Impiattate e servite caldo.

Variante Risotto ai funghi con pomodoro

Potete utilizzare l’aglio invece della cipolla per insaporire i funghi, oppure preparare una base di sugo al ragù al posto della sola passata di pomodoro.