Home Ricette Primi piatti Risotto ai gamberoni: primo goloso

Risotto ai gamberoni: primo goloso

Semplice ma particolarmente gustoso, il risotto ai gamberoni è un primo a base di pesce che si presta a numerose occasioni, menù gourmet compresi.

di Roberta Favazzo

Il risotto ai gamberoni è uno dei primi piatti a base di pesce più cremosi e saporiti che possiate portare in tavola. Fortunatamente, si tratta di una ricetta super semplice ed alla portata di tutti. Nonostante questo, si presta a rappresentare una pietanza gourmet anche nell’ambito di un menù delle grandi occasioni, come quelle festive. Vediamo nel dettaglio come si prepara la ricetta del risotto ai gamberoni.

Ingredienti per 4 persone

  • 40
  • 430 cal x 100g
  • bassa

Preparazione Risotto ai gamberoni

  1. Pulite i gamberi sbucciandoli bene, privandoli della testa e del guscio. Tritate finemente la cipolla. Versate il brodo in una casseruola e fatelo scaldare. Versate in una padella dell’olio d’oliva e fatelo scaldare a fuoco medio, aggiungete la cipolla e fatela soffriggere finché non sarà ben dorata e morbida.

  2. Solo a questo punto unite anche i gamberi facendoli dorare per un paio di minuti. Unite quindi il riso e fatelo tostare per un paio di minuti. Versate il vino bianco, mescolate per amalgamare e fate evaporare l’alcol.

  3. Adesso iniziate ad aggiungere il brodo caldo, un mestolo alla volta e solo dopo che quello precedente sarà assorbito. Quando il riso avrà assorbito tutto il brodo, aggiustate di sale, allontanate la padella dal fuoco e unite il burro e il parmigiano, mescolando per fare mantecare.

Decorate il piatto, a piacere, con delle foglie di basilico fresco e del lime a fette.

Come conservare il risotto ai gamberoni

Per conservare al meglio i risotti, si consiglia di versarli in un contenitore a chiusura ermetica, in un piatto o su un vassoio e di porlo in frigorifero coperto con pellicola trasparente. Qui si mantiene fino al giorno seguente, o al massimo fino all’indomani. In frigo diventerà più denso, per cui dovrete farlo scaldare in pentola, aggiungendo poco brodo o acqua, per fargli riacquistare la giusta consistenza.

Variante Risotto ai gamberoni

Come spesso accade nel caso dei risotti, anche in questo le varianti del piatto sono tantissime. Il risotto ai gamberoni e zafferano è una di queste, e basa il segreto del suo successo sull’abbinamento vincente con la spezia. Il risotto ai gamberoni e zucchine è un must della stagione estiva, così come quello ai gamberoni e limone, che regala profumo e freschezza al primo. Ovviamente, in tutti questi casi, potete usare anche i gamberoni surgelati. Il risotto ai gamberoni e radicchio è una delle varianti più comuni: l’abbinamento tra i due ingredienti rappresenta sempre motivo di successo. Se vi piacciono i risotti ecco le nostre ricette: