Risotto con fichi e bresaola al bimby

17 Aprile 2014

Ingredienti per 4 persone

Il risotto con fichi e bresaola è un primo piatto creativo e delicato: il fico è uno dei frutti più amati dell’estate, spesso accompagnato con ingredienti salati. Preferite quindi la bresaola al prosciutto crudo per una variante leggera, ma molto saporita.

Preparazione Risotto con fichi e bresaola

  1. Inserite nel boccale la cipolla e la bresaola tagliate a pezzi; tritate 8 secondi. Vel. 7. Riportate il trito verso le lame con la spatola e versate l’olio; rosolate 3 Minuti. 100°C Vel. 1.
  2. Aggiungete il riso, i fichi neri tagliati a pezzi e regolate di pepe; rosolate 3 minuti. 100°C Antiorario Vel. Soft. Versate il vino; sfumate 3 minuti. 100°C Antiorario Vel. Soft.
  3. Aggiungete l’acqua calda e regolate di sale; cuocete per il tempo indicato sulla confezione del riso 100°C Antiorario Vel. Soft.
  4. Qualche minuto prima del termine della cottura, aggiungete i fichi verdi tagliati in quarti e continuate a cuocere fino allo scadere del tempo programmato.
  5. Una volta cotto, togliete il risotto dal boccale, mettetelo nei piatti e servite.

Variante Risotto con fichi e bresaola

Con grana e brodo vegetale

Per adattare la ricetta ai vostri gusti e ottenere un risotto ancora più saporito, potete sostituire l’acqua calda con il brodo vegetale. Inoltre, potete mantecare il risotto aggiungendo negli ultimi minuti di cottura 40 g di grana grattugiato oppure 80 g di gorgonzola.