Home Ricette Primi piatti Riso e Risotti Risotto mari e monti: funghi e misto mare

Risotto mari e monti: funghi e misto mare

Il risotto mari e monti si realizza con varie tipologie di pesce e funghi secchi: eccone tutti i passaggi.

Ingredienti per 4 persone

  • 40
  • 270 cal x 100g
  • media
di Silvia Dall'Aglio

Il risotto mari e monti è un primo piatto adatto in ogni stagione che combina due gusti molto diversi fra loro ma facilmente apprezzabili: quello del pesce con quello dei funghi. Si tratta di un piatto delicato e al tempo stesso nutriente che si prepara seguendo alcuni semplici passaggi. Il segreto sta nello scegliere in pescheria i frutti di mare più freschi e assicurarsi che i funghi non siano solo profumati ma anche saporiti. Per la scelta dei funghi si può optare per i funghi secchi o freschi quali porcini, champignon o prataioli a seconda della disponibilità sul mercato e per il pesce si può optare per i frutti di mare quali cozze, vongole, calamari e gamberi, totani e mazzancolle. Riguardo alle quantità potete aumentare o diminuire i molluschi o i crostacei a seconda dei gusti. La preparazione è semplice ma necessita di pazienza per la pulizia del pesce: eseguite la cottura di ogni ingrediente rispettandone la caratteristiche e ricordate di bagnare il risotto con il fumetto di pesce o in alternativa con il dado di pesce fatto in casa. Servite caldo con una manciata di prezzemolo tritato freschissimo.

Preparazione Risotto mari e monti

  1. [videohtml codevideo="Vpubg2Npalc=" autoplay="yes"]Pulite le vongole come specificato nella video ricetta di Agrodolce. Pulite anche le cozze. mondando prima il guscio e poi rimuovendo la barba. In una padella capiente portate a temperatura poco olio, unite i mitili e lasciate cuocere per qualche minuto a fuoco vivace con il coperchio. Filtrate il fondo di cottura e tenetelo da parte.

  2. Eliminate l'osso e la sacca del nero da calamari e totani e tagliateli a uniformemente. Pulite gamberi e mazzancolle dai carapaci e dal budello. Tenete da parte le teste e il restante guscio e tostate il tutto in padella con poco olio. Aggiungete abbondante acqua e ricavatene un brodo leggero. Mettete i funghi in ammollo in acqua calda per 30 minuti. Una volta ammollati asciugate e mettete da parte.

  3. Step 2 calamari al forno
  4. In una padella versate un filo di olio e fate saltare i funghi a fuoco dolce per circa 10 minuti con una manciata di prezzemolo tritato. Spegnete e mettete da parte.

  5. 01.Risottomarimonti.Step01
  6. Sbucciate l’aglio e fate dorare in una casseruola un paio di cucchiai di olio un pizzico di peperoncino.  Unite prima i gamberi e le mazzancolle, quando sono pronte tenetele da parte, nella stessa padella unite i totani e calamari, quando sono leggermente dorati unite i crostacei, sfumate con il vino e fate cuocere 5 minuti. Togliete dal fuoco e tenete in caldo.

  7. 02.Risottomarimonti.Step02
  8. In una casseruola tritate l’aglio e fate dorare in una pentola con un filo di olio. Aggiungete il riso e lasciate che tosti. Sfumate con vino bianco e continuate la cottura coprendo con un brodo ogni volta che il precedente è assorbito.

  9. 03.Risottomarimonti.Step03 bis
  10.  A metà cottura (dopo circa 9 minuti) aggiungete i funghi e il pesce e completate la cottura a fuoco basso bagnando di tanto in tanto. Aggiungete una noce di burro per mantecare e servite con una manciata di prezzemolo fresco.

  11. 04.Risottomarimonti.Step04

Variante Risotto mari e monti

Per un sapore più delicato si può aggiungere una spruzzata di limone al risotto.