Rollata di tacchino ai funghi

23 Ottobre 2014
di Sergio Barzetti

Ingredienti per 6 persone

Preparazione Rollata di tacchino ai funghi

  1. Passate al tritacarne il petto di pollo, ammollate i finferli in acqua fredda e tagliate a dadini il pane. In una padella, scaldate un filo d’olio con una foglia di alloro, unite lo scalogno tritato e fatelo appassire. Strizzate i finferli, aggiungeteli in padella cuociamo a fiamma vivace per 6 minuti. Terminate con i cubetti di pane, facendoli tostare.
  2. Trasferite in una ciotola i 2/3 del composto di funghi e pane, aggiungete le patate schiacciate, sale e pepe, qualche fogliolina di salvia spezzettata e il petto di pollo. Amalgamate bene.
  3. Aprite la carne di tacchino a libro, profumate la parte da farcire con le erbette aromatiche sminuzzate e distribuite su il ripieno. Arrotolatela e legatela con lo spago da cucina, prima facendolo passare per lungo, e poi tutto intorno al rotolo. Fermate con un nodo.
  4. Infarinatelo e rosolatelo in una padella con un filo di olio caldo, fino a completa doratura. Nel frattempo tagliate a dadini sedano, carota e cipolla e metteteli in una teglia con un filo d’olio e qualche foglia di salvia.
  5. Sistemate l’arrosto di tacchino sopra al letto di verdure e aggiungete i pioppini. Salate, pepate, coprite la carne con carta da forno bagnata e strizzata e su questa sistemate anche su un foglio di alluminio. Lasciate libero un angolino, dal quale verserete il brodo.
  6. Cuocete in forno preriscaldato a 185°C per circa 40 minuti. A fine cottura, slegate e affettate.

Servite con la salsa di verdure e chiodini.