Home Ricette Secondi piatti Rollè di pollo tiepido in salsa all’avocado

Rollè di pollo tiepido in salsa all’avocado

Una ricetta delicatissima ed elegante, che può essere servita come secondo e, nella giusta dose, come antipasto: ecco il rollè di pollo in salsa di avocado

di Sergio Barzetti

Ingredienti per 6 persone

  • 45
  • 185 cal x 100g
  • bassa

Preparazione Rollè di pollo tiepido in salsa all’avocado

  1. Prendete il petto di pollo intero, dividetelo in due e rimuovete la parte dello sterno e le cartilagini centrali. Sistemate un filetto dentro l’altro, in modo da riunire le due parti in un unico pezzo.

  2. Rivestite il pollo utilizzando le foglioline di sedano, conditelo con sale e pepe e una foglia di alloro. Spostate il tutto su un foglio di carta da forno rettangolare e richiudetelo a rotolo.

  3. Prendete due rettangoli di carta d’alluminio, metteteli uno sull’altro e al centro poggiamo il rotolo fatto con la carta forno. Arrotolate il tutto e richiudete gli estremi a caramella.

  4. Ripiegate le due orecchie del fagotto e mettetelo in una pentola piena d’acqua bollente con una foglia di alloro. Fate cuocere per 15 minuti, poi spegnete il fuoco e lasciate raffreddare nell’acqua.

  5. Aprite gli avocado, privateli del nocciolo, tagliateli a pezzetti e metteteli nel bicchiere del frullatore. Aggiungete un pizzico di sale, un po’ di latte, due cucchiai di yogurt e un po’ di succo di limone, quindi frullate.

  6. Condite lo yogurt rimasto con un filo d’olio, sale e pepe, poi amalgamate bene. Togliete il fagotto dall’acqua, scolatelo, scartatelo e tagliate il rotolo di pollo a medaglioni spessi.

Sul piatto da portata fate due virgole, una di yogurt e una di frullato di avocado, poi disponete sopra medaglioni di pollo a ventaglio, intervallate piccole quantità delle due salse, e servite.