Rotolo di faraona arrosto con mele e patate

6 Gennaio 2020
di Anna Moroni

Ingredienti per 8 persone

Preparazione Rotolo di faraona arrosto con mele e patate

  1. Lavate le erbe aromatiche. Sbucciate gli spicchi d’aglio. Infine, su un tagliere, tritate finemente la salvia, il rosmarino e l’aglio.
  2. Su un piano di lavoro, aprite la faraona (che avremo fatto disossare dal nostro macellaio). Conditela con sale, pepe e le erbe tritate con l’aglio.
  3. Cospargete la carne con il curry. Se amate il piccante, scegliete la versione hot madras, altrimenti utilizzate quella mild (delicata).
  4. Arrotolate la faraona e legatela attentamente con uno spago da cucina. In commercio si trovano anche dei laccetti in silicone, adatti alla cottura anche ad alte temperature. Sono pratici, facili da utilizzare e possono essere lavati in lavastoviglie e usati più volte.
  5. In una casseruola, versate due cucchiai di olio extravergine di oliva e due cipolle tritate finemente. Ponete su fuoco vivace e lasciate rosolare bene.
  6. Sfumate con il calvados e unite una tazza di brodo. Coprite e cuocete per 40 minuti.
  7. Nel frattempo, sbucciate le mele e le patate. Tagliatele a spicchi e passatele in padella, a fuoco basso, con il burro. Lasciate cuocere bene, aggiustate di sale, condite con pepe macinato al momento.
  8. Quando la faraona sarà ben cotta, lasciatela riposare qualche minuto e poi tagliatela a fette di un centimetro di spessore.
  9. Con un frullatore a immersione, tritate finemente il fondo di cottura della faraona. Utilizzate la salsina ottenuta per condire le fette di carne.
  10. Portate in tavola, accompagnando con le mele e le patate cotte in padella.