Home Ricette Secondi piatti Rotolo di patate alle erbette fresche, un secondo piatto saporito

Rotolo di patate alle erbette fresche, un secondo piatto saporito

Il rotolo di patate alle erbette fresche è un saporito secondo piatto vegetariano con timo, basilico, prezzemolo e maggiorana: ecco la ricetta.

di Luisanna Messeri

Ingredienti per 6 persone

  • Preparazione 50 min
  • Calorie 310 cal x 100g
  • Difficoltà media

Preparazione Rotolo di patate alle erbette fresche

  1. Cuocete le patate in forno con tutta la buccia e senza aggiungere alcun condimento. Sbucciatele e passatele allo schiacciapatate. Poi lasciatele raffreddare completamente in una ciotola capiente.

  2. Preparate il sughetto di accompagnamento. Rosolate l’aglio, senza sbucciarlo, con un filo d’olio extravergine. Unite i pomodorini di collina, regolate di sale e portate a cottura, a fiamma moderata.

  3. Prendete la ciotola con la purea di patate, unite la farina setacciata, il burro, il grana grattugiato, la noce moscata e le uova. Regolate di sale e mescolate fino ad amalgamare bene tutti gli ingredienti.

  4. Disponete su un tagliere il timo, il basilico, il prezzemolo, la maggiorana e lo scalogno. Tritate tutto insieme con la mezzaluna. Stendete un foglio di carta forno su un piano e imburratelo leggermente.

  5. Stendete l’impasto di patate sulla carta forno imburrata, premendolo con le mani e dandogli una forma rettangolare. Sistemate in superficie le erbette tritate con lo scalogno, cercando di coprire bene tutto.

  6. Formate un rotolo, aiutandovi con la carta forno. Chiudetelo a caramella con dello spago da cucina e avvolgetelo nella pellicola per alimenti, utilizzando almeno tre o quattro fogli. Mettete l’acqua in una pentola capiente e scaldatela.

  7. Tuffate nell’acqua bollente il rotolo di patate chiuso nella pellicola e cuocetelo per circa 30 minuti. Poi lasciatelo raffreddare completamente, togliete tutto l’incarto e tagliatelo a fette di medio spessore.

  8. Disponete le nostre fette su un grande piatto da portata e condite con il sughetto di pomodorini.

Completate con una spolverata di grana e portate in tavola.