Ruote al pesto di zucca: i colori dell’inverno

13 Febbraio 2019

Ingredienti per 4 persone

Le ruote al pesto di zucca sono un gustoso primo piatto dal sapore invernale, ideale per sorprendere i propri ospiti portando in tavola una pasta diversa dal solito e molto semplice nella preparazione. Il pesto di zucca è una salsa deliziosa, perfetta per condire i formati di pasta corta. La zucca più adatta da usare è la delica, con il suo retrogusto di castagna, se non doveste reperirne ricordate che possono essere utilizzate tutte le zucche dalla forma schiacciata e tondeggiante, solitamente meno acquose di quelle allungate. La ricetta del pesto di zucca è adatta anche a commensali vegetariani e vegani perché preparata senza l’aggiunta di formaggi. Potete preparare la salsa in anticipo e conservarla in frigorifero fino a pochi minuti prima del condimento della pasta. Potete anche usare la stessa farcitura come copertura di una focaccia bianca.

Preparazione Ruote al pesto di zucca

  1. Preparate la zucca: tagliatela a cubetti e mettetela a cuocere in forno a microonde con un bicchiere di acqua per 15 minuti. In alternativa potete cuocerla al forno classico o a vapore.
  2. Quando sarà morbida schiacciatela con una forchetta. Pestate a lungo 70 g del il mix di frutta secca con l'aglio, la salvia e il rosmarino, fino a formare una crema. Mettete a bollore abbondante acqua salata e, quando bolle, gettatevi la pasta.
  3. Intanto scaldate l'olio in una padella, unite la frutta secca rimasta, parte del rosmarino e della salvia e l'uvetta ammollata. Lasciate scaldare. Stemperate un pochino la crema di zucca con l'acqua di cottura della pasta. Quando la pasta è cotta, scolatela e conditela con la crema di zucca. Unite anche l’uvetta, regolate di sale e pepe e servite calda.