Salatini alle olive

9 Aprile 2020
di Anna Moroni

Ingredienti per 6 persone

Preparazione Salatini alle olive

  1. Lavate le olive con cura sotto acqua corrente fredda. Snocciolatele con l’apposito strumento o, in mancanza di questo, con un coltellino affilato.
  2. Mettetele in un piccolo tritatutto, insieme alle mandorle e triturate fino a ottenere un composto morbido e omogeneo. Se necessario, unite un po’ di olio per amalgamare meglio il tutto. Mescolate il composto ottenuto con la pasta d’acciughe e tenetelo da parte.
  3. Stendete la pasta sfoglia su un foglio di carta forno leggermente infarinato. Se si tratta di pasta di tipo rotondo, con l’aiuto di un coltellino ricavate un quadrato.
  4. Ricoprite il quadrato di pasta con il composto di olive, acciuga e mandorle, in modo da ottenere un sottile e uniforme velo di farcitura.
  5. Arrotolate la pasta partendo da un lato e giungendo fino a metà del quadrato. Procedete allo stesso modo dalla parte opposta, fino a quando i due rotoli si congiungeranno.
  6. Con un coltello affilato, tagliate trasversalmente, così da ricavare fette dello spessore di un paio di centimetri, che disporrete, ben distanziate, su una teglia.
  7. Cuocete in forno statico preriscaldato a 190°C per circa 15 minuti, fino a quando i salatini non sono ben dorati.