Home Ricette Secondi piatti Salmone alla panna: secondo vintage

Salmone alla panna: secondo vintage

Il salmone alla panna è un secondo piatto cremoso per le serate invernali: prepararlo è semplice e veloce.

di Irene Cirillo

Il salmone alla panna è un secondo piatto delicato e cremoso, per una cena invernale in famiglia. Se siete fan del vintage e della classica pasta panna e salmone, questa è la versione riproposta come secondo piatto che non potete non provare. Con un contorno di verdure gratinate al forno avrete un pasto salutare e completo che si realizza con poca fatica e pochissimi ingredienti. Se non amate la panna potete sostituirla con besciamella, anche aromatizzata a seconda dei gusti e realizzare un piatto diverso da proporre durante le feste.

Ingredienti per 4 persone

  • 45
  • 280 cal x 100g
  • molto bassa

Preparazione Salmone alla panna

  1. Prendete una pirofila e ungetela con olio extravergine di oliva; disponete i tranci e salateli in superficie.

  2. Ricoprite il tutto con la panna, aggiustate anche questa di sale e terminate con una macinata di pepe e il prezzemolo tritato molto finemente.

  3. Mettete a cuocere in forno caldo a 180° C per circa 40 minuti, fin quando la panna risulta cremosa e si è formata una leggera crosticina.

Servite il salmone caldo.