Home Ricette Secondi piatti Secondi piatti di pesce Salmone in crosta di patate al forno

Salmone in crosta di patate al forno

Il salmone in crosta di patate è un secondo piatto da realizzare per stupire gli ospiti utilizzate, erbette, patate a pasta gialla e filetto di salmone.

di Tiziana Molti

Il salmone in crosta di patate è un secondo piatto molto semplice da realizzare ma di sicuro successo. Il sapore deciso e caratteristico del salmone ben si sposa con la nota dolciastra delle patate. Il salmone che si trova in commercio è prevalentemente allevato mentre quello selvatico è sempre più raro da reperire. Le specie selvatiche più diffuse di questo pesce vivono nei mari freddi del Pacifico e dell’Atlantico, possono raggiungere i 150 centimetri per i maschi e i 120 centimetri per le femmine e pesano fino a 35 chilogrammi. Il salmone può essere acquistato intero, in tranci o il filetto, la sua parte migliore è quella centrale più tenera.

Come si prepara la crosta di patate?

Per questa ricetta è necessario tagliare le patate molto sottili e cuocerle pochini minuti in acqua bollente. Se non eseguirete questo passaggio anche se sottili le patate non si cuoceranno uniformemente. Per insaporire le patate potete utilizzare le erbe aromatiche che preferite ma, se non le gradite, potete ometterle aggiungendo solo poco pepe.

Ingredienti per 4 persone

  • 55
  • 190 cal x 100g
  • bassa

Preparazione Salmone in crosta di patate

  1. Eliminate le eventuali spine dal salmone e asciugatelo tamponando con un carta da cucina. Sbucciate le patate, lavatele e tagliatele con un mandolina: ricavate fette di sottili pochi millimetri.

  2. salmone in crosta di patate step1

  3. Portate a bollore abbondante acqua con il sale grosso. Bollite le fette di patate 2-3 minuti in base allo spessore. Scolatele ed asciugatele tamponando con un canovaccio.

  4. salmone in crosta di patate step2

  5. Cospargete il filetto di salmone con un filo d’olio e sistemate uno strato di patate sovrapponendole tra loro. Lavate ed asciugate le erbe aromatiche, tritatele e cospargetene una parte sulle patate. Condite con pochissimo olio e fate un secondo strato, terminate con le erbe aromatiche.

  6. salmone in crosta di patate step3

  7. Ponete il salmone in una teglia ricoperta con carta forno e cuocete in forno a 180 °C per circa 25 minuti. Togliete dal forno, lasciate riposare 10 minuti e servite.

  8. salmone in crosta di patate step4

Contorno perfetto per il salmone

Un piatto così ricco può essere facilmente servito per una cena completa. Se volete potete accompagnarlo con una insalata di stagione, che magari presenti qualche elemento un po’ amaro come rucola selvatica o ravanelli per bilanciare la grassezza del pesce. Potete anche portare in tavola della cicoria ripassata o dei broccoletti affogati.

Variante Salmone in crosta di patate

Potete realizzare infinite varianti del salmone in crosta di patate. Sostituite le patate con altri ortaggi e ad esempio otterrete un salmone in crosta di zucchine o di topinambur. Se invece cercate un piatto unico potete preparare il salmone in crosta di sfoglia o per un’occasione speciale il salmone in crosta di pistacchi.