Salmone ripieno con ricotta e spinaci, per stupire i propri ospiti

21 Marzo 2019

Ingredienti per 4 persone

Il salmone ripieno con ricotta e spinaci è un secondo piatto di pesce molto gustoso e scenografico. Il salmone è infatti arricchito da un ripieno a base di ricotta e spinaci, che rende questo piatto indicato anche per i menu più formali. A renderlo tale è la crosta di nocciole che ricopre il pesce regalando una nota di gusto ed un tocco di croccante che, in un piatto nel quale prevale la morbidezza, non guasta di certo. Nonostante le apparenze, preparare la ricetta del salmone ripieno di ricotta e spinaci in crosta di nocciole è molto semplice. Realizzabile anche interamente al forno, il consiglio è quello di ultimare la cottura al grill, in modo che la granella di nocciole vada a creare uno strato compatto e friabile. Accompagnate il salmone ripieno con un contorno di patate prezzemolate per portare in tavola un pranzo semplice e appagante.

Preparazione Salmone ripieno con ricotta e spinaci

  1. Pulite bene il salmone lasciando la pelle e, con un coltello lungo ed affilato, praticate un taglio in orizzontale in modo da ottenere una tasca.
  2. Adesso fate rosolare uno spicchio di aglio in una padella antiaderente. Una volta dorato unite gli spinaci. Regolate di sale e pepe e fate cuocere su fiamma dolce per circa 15-20 minuti. Una volta cotti, tritateli con un coltello.
  3. Radunateli in una ciotola insieme alla ricotta e mescolate bene regolando ulteriormente di sale e pepe, fino ad ottenere un composto cremoso ed omogeneo.
  4. Trasferitelo in un sac à poche e farcite il salmone con cura.
  5. Fate scaldare poco olio in una padella e, una volta caldo, adagiatevi il salmone ripieno. Fatelo cuocere su fiamma bassa per circa 10 minuti. Completate la cottura in forno caldo a 180°C per circa 5 minuti – sotto il grill – dopo averlo cosparso di granella di nocciole ed un filo di olio in superficie.