Home Ricette Dolci Sanguinaccio dolce: tradizione carnevalesca

Sanguinaccio dolce: tradizione carnevalesca

Il sanguinaccio dolce è una crema golosa a base di cacao e cioccolato preparata in occasione del Carnevale e perfetta con le chiacchiere.

Ingredienti per 8 persone

  • 55
  • 244 cal x 100g
  • bassa
di Eleonora Tiso

Il sanguinaccio dolce è una crema densa e vellutata a base di cacao e cioccolato tradizionalmente preparata con l’aggiunta di sangue fresco di maiale e in occasione del Carnevale. Buonissimo in accompagnamento ai savoiardi o alle chiacchiere di Carnevale, in passato il sanguinaccio originale si caratterizzava per il suo sapore dolce, ma anche speziato e leggermente aspro. Cannella e chiodi di garofano, infatti, servivano proprio a rendere più delicata la presenza del sangue che, prima di essere aggiunto alla crema, veniva mescolato continuamente e filtrato. Dal 1992, tuttavia, in molte regioni italiane ne è stata vietata la vendita per questioni igieniche e il sanguinaccio è diventato il finto sanguinaccio, una crema al cioccolato dolce e golosa, senza uova e naturalmente senza sangue. In alcune regioni, come la Basilicata, ne è concessa la vendita durante il Carnevale per onorare la tradizione e preparare il prodotto tipico. Noi vi proponiamo la versione più moderna e leggera del sanguinaccio, in cui potrete intingere delle fragranti frappe di Carnevale.

Preparazione Sanguinaccio dolce

  1. In un pentolino setacciate e miscelate tutti gli ingredienti secchi: zucchero, farina, amido, cacao e vanillina.

  2. sanguinaccio_1
  3. Aggiungete gradualmente, mescolando con una frusta, il latte. Dovrete ottenere un composto fluido e omogeneo. Mettete il pentolino su fuoco basso e, sempre mescolando, portate la crema a ebollizione. Cuocetela ancora per un paio di minuti e togliete dal fuoco.

  4. sanguinaccio_2
  5. Tritate finemente il cioccolato al coltello.

  6. sanguinaccio_3
  7. Aggiungete alla crema ancora bollente il burro a cubetti e il cioccolato tritato. Mescolate per farli fondere e amalgamare il tutto.

  8. sanguinaccio_4
  9. Non è necessario cuocere nuovamente la crema se la consistenza è densa e vellutata. Prelevando un cucchiaio di sanguinaccio, infatti, deve ricadere a nastro.

  10. sanguinaccio_5

Lasciate raffreddare il sanguinaccio e servitelo in coppette mono porzione.

Variante Sanguinaccio dolce

Potete guarnire il sanguinaccio dolce con gocce di cioccolato, cioccolato tritato o uvetta passa.